ROMA. All'indomani della manifestazione tenuta dalla Lega a Roma, i fedelissimi di Berlusconi recapitano un messaggio chioaro a Matteon Salvini: «Solo con un centrodestra unito nel modo più ampio possibile e con una piattaforma politica condivisa, si può contendere alla sinistra renziana il governo delle Regioni», dicono in coro. I toni "duri e puri" degli esordi di Salvini ieri nela Capitale con tanti "vaffa", anche contro Angelino Alfano, vanno bene per la campagna elettorale, ma poi deve prevalere la realpolitik e senza Forza Italia difficilmente il Carroccio può farcela, sarebbe il ragionamento di Berlusconi, che parlando con i suoi in queste ore, a quanto apprende l'Adnkronos, insiste sul timore che così facendo Salvini possa solo fare un grande regalo a Renzi, consegnandogli tutti i voti dei moderati.