Martedì 13 Novembre 2018 - 8:57

Boldrini contro Renzi: difendo le prerogative dell'Aula

Lega, Tosi: potrei candidarmi a governatore

ROMA. «Ritenere opportuno vengano tenuti in considerazione i pareri delle Commissioni e si limiti all' essenziale la decretazione d' urgenza «non significa uscire dal mio perimetro istituzionale». Intervistata da Stampa e Secolo XIX, la presidente della Camera Boldrini replica alle critiche del premier Renzi: «Al contrario, difendere l'Aula - dice - è il mio primo dovere di presidente della Camera». Perché, spiega, il Parlamento è il cuore della democrazia. Boldrini rifiuta l'ipotesi che le sue parole possano essere l' affermazione di un ruolo politico di parte: «La mia realtà da presidente della Camera è già molto piena. Non facciamo voli pindarici»

Ed è sempre caos nella Lega. Il segretario Salvini dice che la questione è chiusa: non ci sarà alcun consiglio federale e per quanto riguarda il Veneto ora si parte con Zaia, essendo stato dato fin troppo tempo per pensare e risolvere le cose. Il sindaco di Verona Tosi replica annunciando che se il consiglio non torna indietro lui potrebbe dimettersi e con un 'liberi tutti' potrebbe candidarsi a governatore.

 

13:50 6/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici