Martedì 25 Settembre 2018 - 8:18

Corruzione internazionale, indagato l'ex senatore De Gregorio

Nel mirino un affare immobiliare in Kurdistan

ROMA. L'ex senatore del Pdl Sergio De Gregorio è indagato dalla Procura di Milano non solo per bancarotta ma anche per corruzione internazionale per un affare immobiliare in Kurdistan poi non andato a buon fine. La vicenda che riguarda presunte mazzette per la costruzione di un casinò e su cui sono sono in corso accertamenti, è emersa dalle intercettazioni dell'inchiesta che ha portato in carcere l'imprenditore Giuliano Gavinelli anche lui accusato di corruzione internazionale come un funzionario governativo del Kurdistan. Da quanto si è saputo l'operazione immobiliare, poi non andata a buon fine anche per via dell' avanzata delle milizie dell'Isis, riguardava un grosso complesso composto da albergo e casinò a Ebril. L'affare aveva coinvolto anche l'imprenditore Ernesto Preatoni che non risulta, al contrario degli altri tre, indagato. De Gregorio, inoltre, è iscritto bel registro degli indagati per millantato credito.

 

18:06 2/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno