Giovedì 15 Novembre 2018 - 12:26

Marano alle urne, il 21 ottobre si vota per il nuovo sindaco

 Lo ha stabilito con decreto dell'8 agosto il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Eventuale ballottaggio il 4 novembre

MARANO. Chiamata alle urne per Marano. Turno elettorale straordinario per l'elezione di sindaci e consigli comunali, domenica 21 ottobre, per i comuni sciolti per infiltrazioni di tipo mafioso e attualmente commissariati. Lo ha stabilito con decreto dell'8 agosto il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Con Marano andranno al voto anche i comuni di Rizziconi (Reggio Calabria), Nicotera e Tropea (Vibo Valentia), Corleone e Palazzo Adriano (Palermo). La norma prevede che quando il commissariamento per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso scade nel secondo semestre dell'anno le nuove elezioni comunali si svolgano in un turno straordinario tra il 15 ottobre e il 15 dicembre. Il decreto fissa l'eventuale turno di ballottaggio per domenica 4 novembre.

12:42 12/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici