Venerdì 16 Novembre 2018 - 1:05

Milano, Salvini pronto
a candidarsi

Il leader della Lega: presto incontro Berlusconi

MILANO. «Dipende da ciò che scelgono i cittadini, io sono a disposizione. I sondaggi dicono che i progetti della Lega piacciono. A Milano c'è voglia di ripartire dopo quattro anni di Pisapia. Se i milanesi volessero, sarei a disposizione». Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, in una intervista al Gr1, spiegando di essere pronto ad una eventuale candidatura a sindaco di Milano. Inoltre, il leader della Lega ha anche annunciato che «entro la settimana» incontrerà Silvio Berlusconi, «perché ci sono parecchie verifiche da fare soprattutto sui lavori parlamentari: sull'immigrazione, sulle tasse, sulle pensioni, sull'Imu e sulle Regioni perché non mi accontento di vincere in Veneto ma voglia dar fastidio a Renzi nelle regioni rosse di casa sua».

«Noi - aggiunge Salvini riferendosi alle elezioni regionali - siamo aperti a tutti dialoghiamo con tutti non escludiamo nessuno tranne chi è al governo con Renzi come Alfano. E quindi le nostre porte non sono aperte ma spalancate». Quanto al voto in Francia, secondo Salvini l'esito elettorale «mi dice che la sinistra filo-immigrati e filo-Bruxelles è allo sbando e ai minimi storici. Che Marine Le Pen ha raddoppiato i suoi consensi nell'arco di 4 anni. E che le idee chiare e coraggiose, determinate senza inciuciare vengono premiate. Quindi -conclude Salvini- io vorrei solo copiare dal modello di Marine Le Pen».

12:08 24/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici