Venerdì 25 Maggio 2018 - 9:19

Orlando a Giugliano: «Il figlio
di De Luca candidato? Difficile rispondere...»

Il Guardasigilli: «Sulle liste si poteva fare di più. Legittima difesa, norma automatica non serve»

GIUGLIANO.  A Giugliano per partecipare ad un convegno sulla giustizia organizzato dalla sede del Pd,  il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha spiegato che sulla legittima difesa "va valutato il fatto che la stragrande maggioranza dei casi si è conclusa o con archiviazione o assoluzione. Prevedere una norma che costituisca una esimente automatica in tutti in casi in cui uno utilizza un'arma nella propria proprietà non è un rimedio". Alla domanda se sia stato opportuno per il Pd candidare il figlio del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, Orlando ha risposto: "Sono domande alle quali è difficile rispondere".  Orlando ha poi aggiunto che a Napoli "ci sono candidature assolutamente competitive. Che si potesse fare di più l'ho già detto ma credo che oggi il tema fondamentale sia quello di votare per l'unica forza che può sbarrare la strada alle destre".

18:21 14/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica