Domenica 23 Settembre 2018 - 7:27

Swissleaks, Pippo Civati (Pd): il conto in Svizzera era di papà

Imbarazzo del deputato del Pd: è fra i nomi della "lista Falcian"

ROMA. «Non ho soldi in Svizzera e non ne ho mai portati né prelevati». Così il deputato Pd Pippo Civati nel suo blog, commentando l'anticipazione dell'Espresso sul caso Swissleaks. Il settimanale, spulciando fra i nomi della "lista Falciani", ha infatti scovato il nome di Civati. «Il motivo per cui compare anche il mio nome dipende unicamente dal fatto che mio padre ha aperto quel conto nel 1994 indicandomi come procuratore, insieme a mia madre (in quanto eredi, per il caso in cui fosse mancato)».
   

13:39 12/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli