NAPOLI. A 24 ore dall'insediamento l'Unità di crisi dell'ospedale Cardarelli di Napoli ha permesso di ripristinare «le normali 'straordinarie' condizioni che caratterizzano l'azienda ospedaliera». Lo rende noto il direttore generale dell'ospedale Cardarelli, Ciro Verdoliva, spiegando che «la gestione dell'emergenza barelle sta consolidando i risultati già raggiunti nel pomeriggio di ieri. L'impegno e la professionalità di tutti i 'cardarelliani' - sottolinea - non solo ha permesso di superare le criticità evidenziate ieri mattina ma conferma l'impegno che ogni giorno viene profuso a servizio dei pazienti per dare il miglior servizio, le migliori prestazioni, la migliore sanità».