"Il San Nicola vale cento San Paolo". La prima uscita. E poi ieri la provocazione: "Porterò lì il Napoli a giocare la Champions". Eppure il San Nicola non è affatto messo bene. I seggiolini sono ancora di vecchia generazione (senza spalliera, facilmente smontabili e pericolosi), mentre la copertura è in uno stato di degrado: su 25 spicchi ben 10 sono scoperti. Ma ci sono anche problemi di infiltrazione d’acqua nei locali al di sotto degli spalti e la distanza del pubblico dal campo di gioco resta sempre siderale.