Sabato 20 Ottobre 2018 - 13:47

Ancelotti: "Stiamo a posto così. Mai chiesto top player"

Il presidente e l'allenatore hanno parlato in conferenza nel secondo giorno di ritiro a Dimaro

"Non sono qui per cancellare ciò che è stato fatto che è stato importante per i giocatori. Stile e filosofia resteranno gli stessi". E' l'atteggiamento con cui Carlo Ancelotti vuole guidare il Napoli dopo una stagione in cui, con Sarri in panchina, la squadra ha realizzato il suo record di punti, ben 91. "La stampa parla di top player ma è importante mantenere la squadra così com'è e l'ho chiesto subito al presidente -specifica il tecnico emiliano in conferenza stampa da Dimaro-. I top player la sono i giocatori per noi più bravi, non quelli che guadagnano di più. Io ho guardato molto le nuove leve e insieme alla società pensiamo di aver trovarlo i profili giusti". L'ex allenatore del Bayern Monaco spiega i motivi che lo hanno portato al Napoli. "Il club ha creduto nelle mie capacità, poi la voglia di tornare in Italia e terzo un progetto interessante ed una società che ha voglia di crescere e migliorare. Tecnicamente è una squadra che mi soddisfa per quello che ho visto in questi anni. Ha mostrato una filosofia di gioco interessante, vicina alle mie idee. E' una sfida per me e l'obiettivo è sempre quello, rendere competitiva la squadra in tutte le competizioni più a lungo possibile".

16:24 11/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli