VERONA. "Andiamo in campo per imporre il nostro calcio e cercare di vincere le partite, speriamo di arrivare il più in alto possibile", è contento per la vittoria del Napoli 2-0 al Verona al Bentegodi Lorenzo Insigne autore al 67' del gol che ha sbloccato la partita. "Segnare è una grandissima soddisfazione. Il mio gol lo dedico alla città, che ci teneva tanto -prosegue il numero 24 ai microfoni di Sky Sport-. Sapevamo che avremmo affrontato una squadra dura fisicamente, siamo stati bravi a non tirarci indietro, a imporre il nostro calcio qui. Sono contento per la vittoria". L'attaccante azzurro spiega poi l'abbraccio col tecnico Maurizio Sarri dopo il gol: "Il mister mi sta dando fiducia e io cerco sempre di ricambiare la fiducia in campo, niente di particolare".