NAPOLI. È stato l'artista Lello Esposito a realizzare l'anfora per l’olio che sarà portato ad Assisi in occasione delle celebrazioni per San Francesco. Si tratta di una scultura, pezzo unico, in alluminio del peso di quasi 4 chili. «Anfora-contenitore d’amore e di fede - spiega l'artista - tutto realizzato, non a caso, il 19 Settembre nel giorno della festa e del miracolo di San Gennaro». «Tutto si mescola, la prima effige di Francesco, manici barocchi, croce-tappo di Vita - continua - che svita ed avvita, una ricerca di metamorfosi di contenuto e contenitore. Olio che unisce la nostra Città, la nostra bella Regione. Acclamare con gioia “San Francesco Mondo” in cielo come in terra. Simbolo Sacro e Profano della Nostra Italia». «Oggi è stato un bel giorno per me, ricevere la visita al mio studio di Padre Enzo Fortunato per mostrare per la prima volta l’Anfora di San Francesco, una grande emozione» conlude Esposito.