Sarà rivoluzione, ancora una volta, in vista della gara contro la Juventus. Saranno almeno sei i cambi rispetto alla formazione scesa in campo mercoledì sera contro il Parma. Rientreranno Ospina, Hysaj, Albiol, Callejon, Hamsik e Mertens per una squadra, il Napoli, che modificherà gran parte dell'undici iniziale senza cambiare pelle, lasciando intatta l'identità e quei principi che stanno caratterizzando il nuovo corso targato Carlo Ancelotti.