Domenica 18 Novembre 2018 - 1:41

Ilva, Di Maio: «Commesso il delitto perfetto»

Il vicepremier illustra il parere dell'Avvocatura sulla gara

ROMA. "Su Ilva è stato commesso il delitto perfetto". Lo afferma il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, nel corso della conferenza stampa per illustrare il parere dell'Avvocatura sulla gara di aggiudicazione. "Secondo noi - spiega - c'è stato eccesso di potere l'atto è illegittimo". "La gara sicuramente - continua - è stata fatta male, ha dei vizi e per noi è illegittima". La responsabilità non è di Mittal, che "è sempre stata in buona fede. Il delitto perfetto - dice Di Maio - è stato commesso dallo Stato, non dal soggetto privato". La gara per la cessione dell'Ilva "è illegittima ma non si può annullare", spiega. "Non credo - aggiunge - ci siano ulteriori termini, previsti dal contratto, per esercitare la proroga oltre il 15 settembre". "La rabbia più grande - afferma - è che potevamo non stare a parlare di esuberi, se si fosse concesso a più aziende di partecipare alla gara e di fare i rilanci". "Il tema degli esuberi è il peccato originale", sottolinea il ministro.

"Se oggi esistessero delle aziende che ci dicono: vogliamo partecipare alla gara, noi dovremmo revocare questa procedura per motivi di opportunità", osserva Di Maio. In particolare, spiega il ministro, le imprese potenzialmente interessate a riaprire la gara, potrebbero sollevare delle osservazioni sullo slittamento della realizzazione del piano ambientale, che "è stato spostato durante la procedura al 2023, ma chi ha partecipato all'inizio alla gara sapeva che il termine era il 2016". 

14:04 23/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale