Martedì 20 Novembre 2018 - 21:39

Ex Iena Giarrusso controllerà i concorsi universitari

È nella squadra del sottosegretario all’Istruzione Lorenzo Fioramonti

"Oltre che svolgere il ruolo di manager della comunicazione e mantenere i rapporti istituzionali tra il mio ufficio, il parlamento e gli altri ministeri, Dino dirigerà il nostro 'osservatorio' sui concorsi nell'università e negli enti di ricerca". Ilsottosegretario all’Istruzione Lorenzo Fioramonti, in un post su Facebook, parla della squadra di collaboratori che lo "affiancheranno nel tanto lavoro da fare".

Ad approdare al ministero è il Dino Giarrusso, ex Iena, che lo scorso 4 marzo si era candidato alle Politiche, ma non era stato eletto, con il Movimento 5 Stelle. "Laureato in Scienze della Comunicazione", ricorda Fioramonti, "ha insegnato per vari anni all'Università di Catania, prima di diventare noto in tutto il Paese come giornalista investigativo per lo show televisivo Le Iene". Il sottosegretario fa sapere: "Da quando sono entrato in servizio - meno di due mesi fa - ho ricevuto oltre trenta segnalazioni di concorsi sospetti!".

"In attesa che si riesca ad attivare presso il Miur un vero e proprio ufficio di Ombudsman (Difensore Civico) che svolga questa attività in modo regolare ed istituzionale (un obiettivo che ci proponiamo di realizzare a breve), Dino e il suo team saranno il punto di riferimento privilegiato per tutti coloro che volessero aiutarci a difendere e diffondere una cultura di trasparenza e meritocrazia nel mondo accademico italiano", sottolinea Fioramonti che conclude: "Chi meglio di una ex-Iena per farlo!".

19:24 4/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici