Giovedì 15 Novembre 2018 - 8:10

Ascia e macete per minacciare di morte mamma e fratello

Un 46enne arrestato a Qualiano

QUALIANO. Anni di violenza in casa contro mamma e fratello, 46enne arrestato dai carabinieri: sequestrati ascia e machete. Un 46enne di Qualiano è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia poiché i carabinieri della locale stazione lo hanno sorpreso e bloccato mentre aggrediva la mamma e il fratello con cui vive; poco prima li aveva persino minacciati di morte agitando un’ascia e un machete. Erano anni che le vittime subivano senza denunciare per paura di ritorsioni ma oggi il 46enne ha passato il segno e dopo una chiamata esasperata al 112 è stato possibile arrestarlo. Adesso è in carcere. Ascia e machete sono stati sottoposti a sequestro.

18:38 6/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici