Domenica 18 Novembre 2018 - 1:31

Spara in aria in sella a scooter, il movente forse è passionale

Panico in via Cesare Rosaroll. Le piste più seguite: una storia di tradimento o la vendetta per una donna contesa

di Luigi Sannino

NAPOLI. Spari in aria e panico ieri sera, quando ancora tutti i negozi erano aperti, in via Cesare Rosaroll. La polizia è accorsa dopo la prima segnalazione di colpi d'arma da fuoco e ha effettivamente trovato tre bossoli di grosso calibro sul marciapiede. Da quanto risulterebbe dai primi accertamenti, si sarebbe trattato di un raid per motivi passionali e non di una "stesa" di camorra. Così come era successo 24 ore prima circa a Miano.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE ONLINE

13:25 7/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale