Giovedì 15 Novembre 2018 - 16:41

Sant'Antimo, scontro sugli incarichi

Il centrodestra attacca: consulenza inopportuna per l'appalto dei rifiuti

SANT'ANTIMO. "Qualcuno ricordi al sindaco di Sant'Antimo che le spese senza copertura finanziaria sono illegittime, generano debiti fuori bilancio irregolari, creano costosi contenziosi, in altre parole sono un furto ai cittadini. Questo vale per l'affidamento del Puc da noi denunciato come per l'ultimo inopportuno incarico affidato per l'elaborazione del piano industriale del capitolato d'appalto della gestione rifiuti, denunciato in queste ore. Inopportuno perché è inaccettabile che un Comune che lascia da quattro mesi i suoi operatori ecologici senza stipendio pensi di potersi permettere il lusso delle consulenze d'oro". Lo hanno affermato Corrado Chiariello e Ivana Tarantino, consiglieri comunali di opposizione del centrodestra del Comune di Sant'Antimo.

18:51 10/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici