Martedì 20 Novembre 2018 - 15:37

Leggi razziali e antifascismo

Opinionista: 

Antonello Cutolo

Quest’anno corre l’ottantesimo anniversario delle vergognose leggi razziali varate dal governo italiano di Mussolini poco prima della seconda guerra mondiale. Non credo sia necessario stigmatizzare la giusta condanna da parte di qualsiasi individuo. In questo articolo vorrei sollevare una nota critica al comportamento tenuto dalle cosiddette forze antifasciste alla fine del conflitto in relazione alle conseguenze di queste vergognose leggi. Come è noto dalla storia dell’epoca, queste leggi ebbero in Italia (come del resto in tutti i territori in seguito occupate dalle truppe nazi fasciste) alcune drammatiche conseguenze tra le quali possiamo ricordare il licenziamento di tutti gli ebrei da impeghi sia pubblici che privati nonché la confisca dei loro beni o la vendita forzata a prezzi irrisori. Come immediata conseguenza molti cittadini non ebrei ebbero la fortuna di avere insperate promozioni o di potere acquistare aziende o beni immobili a prezzi ridicoli. A solo titolo di esempio possiamo citare il caso di molte accademici che riuscirono a diventare cattedratici per l’alto numero di posti resisi disponibili a seguito di questa epurazione. Se le informazioni in mio possesso sono giuste, mi sono sempre chiesto come mai, sette anni dopo la promulgazione di queste odiose leggi, le forze antifasciste, una volta preso il potere, non hanno mai fatto nulla per reintegrare gli ebrei superstiti nei posti che occupavano prima della loro defenestrazione o nel riconsegnare loro i beni perduti? Questa è una domanda che mi torna turbinosamente in testa ogni volta che sento condannare le leggi razziali.    

Share

Commenta

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Global tokens will be replaced with their respective token values (e.g. [site:name] or [current-page:title]).
  • Twitter-style #hashtags are linked to search.twitter.com.
  • Twitter message links are opened in new windows and rel="nofollow" is added.
  • Twitter-style @usernames are linked to their Twitter account pages.
  • Replaces [VIDEO::http://www.youtube.com/watch?v=someVideoID::aVideoStyle] tags with embedded videos.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici