Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
“La dittatura del selfie", il murales a Roma


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 24 Mag 2019 13:54


Un murale che ha come protagonista Matteo Salvini è comparso in via dei Polacchi, nella zona di piazza Venezia, a Roma. 
L'opera, dipinta con tecnica mista su muro da TvBoy, si intitola 'La dittatura del selfie' e rappresenta il ministro dell'Interno affacciato al balcone con il gatto Tobia mentre si scatta un selfie con il telefono.

 



Salvini vede la prof sospesa


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Mag 2019 18:07


"La professoressa sospesa mi ha fatto una bella impressione. Mi ha ricordato una mia docente al liceo". Lo ha detto Matteo Salvini ai giornalisti a Palermo, dopo avere incontrato Rosa Maria Dell'Aria, insegnante sospesa dal provveditore Marco Anello. 
"Ci siamo confrontati con la docente, ma chiedete a lei perché non voglio interpretare il pensiero altrui. Mi ha detto che l'ultimo dei suoi pensieri e dei pensieri dei ragazzi era di accostarmi al duce e al ventennio" ha detto il vicepremier. 



Abuso d'ufficio, si infiamma lo scontro Lega-M5S


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Mag 2019 13:50


Abuso d'ufficio nuovo terreno di scontro tra Lega e M5S. Il Carroccio vuole abolire il reato, per i Cinque stelle non se ne parla. "Io voglio scommettere sulla buona fede degli italiani, degli imprenditori, degli artigiani, dei sindaci. Abbiamo una burocrazia e una paura di firmare atti, aprire cantieri sistemare scuole, ospedali. Assolutamente" ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, intervenendo a Radio Anch'io, trasmissione di Radiouno.



«Sacrificio Falcone e Borsellino motore di riscossa»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Mag 2019 13:33


Un lungo applauso, i palloncini con i colori del tricolore, i nomi dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, di Francesca Morvillo e degli agenti delle scorte, l'inno di Mameli e gli striscioni per ribadire che ‘Le loro idee camminano sulle nostre gambe'. Palermo ha accolto così la Nave della Legalità, salpata ieri dal porto di Civitavecchia con a bordo 1.500 studenti provenienti da tutta Italia e attraccata intorno alle 8 al porto del capoluogo siciliano.



Lite continua


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 22 Mag 2019 17:24


Non è stato ancora convocato il Cdm sul decreto sicurezza bis e nel governo resta alta la tensione. Un altolà arriva oggi da Giancarlo Giorgetti. "Così non si può andare avanti..." dice il numero due della Lega, "se questo è il governo del cambiamento, deve fare le cose". A stretto giro Luigi Di Maio replica: "Basta minacciare crisi di governo e basta fare la conta delle poltrone. Si pensi al Paese".



Conte al Colle da Mattarella


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 22 Mag 2019 15:46


Nel governo si respira ancora aria di tensione. Si riuscirà ad approvare il decreto sicurezza bis? "Dipende da quali sono i rilievi costituzionali posti dal Quirinale" ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a 'Radio anch'io', su Radio Rai 1, aggiungendo che "non bisogna avere fretta elettorale". Quanto alla questione migranti, "il tema - ha sottolineato - sono i rimpatri, per i quali mi aspetto più fondi, e non gli sbarchi".



Dl sicurezza bis, niente multe per salvataggio migranti


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 21 Mag 2019 20:00


Restano le multe alle navi che non rispettano le normative, ma sparisce nella nuova bozza del dl sicurezza bis -al centro di un braccio di ferro ieri in Cdm e di una lunga interlocuzione tra Palazzo Chigi e il Quirinale- il riferimento agli interventi di soccorso ai migranti. La dicitura "ove segua lo sbarco dei migranti in territorio italiano" è venuta meno nell'ultima versione, mentre vengono fatte salve le sanzioni.



Tensioni nel Governo, Di Maio: «Lega paranoica»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 21 Mag 2019 12:43


Inizia una nuova giornata di tensioni all'interno del governo gialloverde. Dopo il rinvio del Cdm, in attesa di chiarimenti con il Quirinale sui profili di criticità emersi sul decreto Sicurezza bis secondo quanto riferito dal premier Conte, il vicepremier Luigi Di Maio torna all'offensiva: "Dalla Lega stanno diventando paranoici... Bisogna mantenere la calma, capisco il nervosismo da campagna elettorale, ma non si deve portare il Paese allo scontro tra la destra e la sinistra''. 



Sicurezza e famiglia sul tavolo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 20 Mag 2019 21:41


Dopo una breve riunione durata 20 minuti appena nel pomeriggio, è ripreso in serata a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri. Sul tavolo, tra le altre cose, il dl sicurezza bis voluto da Matteo Salvini e il decreto famiglia e natalità scritto da Luigi Di Maio. Ma entrambi i provvedimenti, salvo improbabili colpi di scena, dovrebbero approdare sul tavolo solo per un primo esame delle norme, dunque non per ottenere il disco verde.



Alta tensione nel governo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 20 Mag 2019 15:21


Cresce la tensione nel governo, in attesa del Cdm convocato in due tranche, alle 16 e alle 20.30.



Pagine