Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Giacomelli arbitra Napoli-Atalanta

La gara in programma lunedì alle ore 21 allo stadio San Paolo


di  

CONDIVIDI:

Gio 28 Aprile 2016 14:48


Sarà Andrea Gervasoni ad arbitrare Genoa-Roma posticipo di lunedi' 2 maggio in programma alle 19. Con il fischietto di Mantova i guardalinee Preti e Posado, mentre Rocchi e Di Bello saranno gli addizionali e Ranghetti il quarto ufficiale di gara. Sempre lunedi' sera, alle 21, si giochera' Napoli-Atalanta, match che verra' diretto dall'arbitro Piero Giacomelli di Trieste, con guardalinee Costanzo e Crispo, Tagliavento e Fabbri arbitri addizionali, quarto uomo Schenone.



La Polisportiva Partenopeconquista la B2 di spada a asquadre

A Caorle arriva la seconda promozione consecutiva per la società dei "Cavalli di Bronzo"


di  

CONDIVIDI:

Mer 27 Aprile 2016 19:02


NAPOLI. Le quattro moschettiere della Polisportiva Parteneope hanno conquistato a Caorle uno storico risultato, il podio e la promozione nella serie B2 di Spada Femminile. Ludovica Tucci, Serena Leone, Margherita Delrio e Giulia Vitale hanno portato la squadra dei “Cavalli di Bronzo” al terzo posto nella C1, tra 24 squadre provenienti da tutta Italia e che vantavano nelle loro fila atlete pluridecorate del presente e del passato.



Rio 2016, la Pellegrinisarà portabandiera dell'Italia

Il presidente del Coni Malagò ha ufficializzato la scelta. Sarà la quinta donna e la prima nuotatrice


di  

CONDIVIDI:

Mer 27 Aprile 2016 18:59


ROMA. Mancava solo l’ufficialità, da oggi c’è anche quella: Federica Pellegrini sarà la portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Lo ha reso noto il presidente del Coni Giovanni Malagò, durante la riunione della giunta del comitato olimpico. «È il coronamento di anni ed anni di carriera fatti di grandi sconfitte e grandissime vittorie», ha scritto subito la nuotatrice sul suo profilo Instagram, dicendosi onorata per la scelta.



Curatoli e Occhiuzzi, delusione iridata

Ai Mondiali di sciabola l'Italia, con i due napoletani in squadra, viene eliminata dalla Romania ai quarti di finale e manca il bis del titolo vinto lo scorso anno


di  

CONDIVIDI:

Mer 27 Aprile 2016 17:00


RIO DE JANIERO. Si ferma ai quarti di finale la corsa dell’Italia ai Campionati del Mondo a squadre di sciabola, in svolgimento a Rio de Janeiro. Gli azzurri, con in squadra i due napoletani Diego Occhiuzzi e Luca Curatoli (oltre a Gigi Samele) è stata infatti eliminata questo pomeriggio dalla Romania del fuoriclasse Dolniceanu con il punteggio di 45-43, dovendo così dire addio al sogno di bissare il titolo vinto un anno fa. A decidere il match è stato il nono ed ultimo assalto, quando proprio Dolniceanu, opposto a Samele, ha dato il la ad una clamorosa rimonta, dal 35-40 al 45-43.



Maradona: «Higuaìn sarà ceduto. La Juve ha fenomeni nell'arbitraggio e vince a c...»

Il pibe: «Il PIpita va ceduto e con i soldi si dovrà costruire una grande squadra»


di  

CONDIVIDI:

Lun 25 Aprile 2016 23:00


NAPOLI. Uno scatenato Maradona, partecipando alla trasmissione "In casa Napoli" su Piùenne, ha detto di tutto e di più sul Napoli e sul calcio italiano. «Higuaìn in questo momento va ceduto perché non farà più trenta gol. Con i soldi incassati De Laurentiis dovrà costruire una grande squadra. Il Pipita è stato squalificato per quattro turni perché la squadra azzurra era ancora in corsa per lo scudetto. La Juve campione? È forte ma ha dei fenomei in Federazione e negli arbitraggi. E poi vince a culo. La sconfitta con la Roma? Immeritata.



Serie D, girone I: Frattese battuta e il Siracusa resta a +3

Nerostellati sconfitti dal Roccella, fallito l'aggancio al primo posto
 


di  

CONDIVIDI:

Lun 25 Aprile 2016 17:44


ROCCELLA JONICA. La Frattese non riesce ad espugnare Roccella Jonica e ad approfittare del pari tra Cavese e Siracusa, rispettivamente terza e prima forza del campionato. Una sconfitta per i nerostellati dal sapore molto amaro, visto il provvisorio vantaggio firmato da capitan Costanzo ad avvio di gara.

IL TABELLINO DELLA PARTITA



Serie D, girone I: Sarnese salva dopo il pareggio col Gragnano

Allo Squitieri un punto a testa che fa bene a entrambe per mantenere la categoria


di  

CONDIVIDI:

Lun 25 Aprile 2016 17:39


SARNO. La Sarnese ha coqnuistato ieri la salvezza diretta nel girone I di Serie D, raggiungendo quota 44 punti grazie al pareggio che i granata hanno ottenuto contro il Gragnano, splendida sorpresa di questo campionato al quale manca pochissimo per confermare la categoria.

IL TABELLINO DELLA PARTITA



Serie D, girone H: Turris ko a Manfredonia, la salvezza si complica

Brutto scivolone dei corallini, bisogna svegliarsi per evitare i play out


di  

CONDIVIDI:

Lun 25 Aprile 2016 17:35


MANFREDONIA. Brutto ko esterno ieri per la Turris, sconfitta per 4-0 al “Miramare” di Manfredonia. Una gara tutta in salita per i corallini, che al 9’ erano già in svantaggio su calcio di rigore ed in inferiorità numerica per l’espulsione dell’estremo difensore Abagnale, autore del fallo. Questo stop, complici la vittoria esterna dell’Isola Liri a Bisceglie e i pareggi di San Severo e Potenza, rischia di complicare parecchio la corsa salvezza della Turris che dovrà fare assolutamente risultato nelle prossime due sfide.

IL TABELLINO DELLA PARTITA



Atalanta, batte il Chievo ed è salva

Domani  alle 15 la super sfida Roma-Napoli


di  

CONDIVIDI:

Dom 24 Aprile 2016 13:46


 



Pallanuoto, derby al Posillipo Canottieri ko, Final Six blindata

Una grande rimonta nel finale regala ai rossoverdi la stracittadina. Triplette di Renzuto Iodice e Marinic Kragic


di  

CONDIVIDI:

Sab 23 Aprile 2016 17:41


Grazie a un grande recupero nel finale (da 5-7 a 8-7) il Posillipo si aggiudica l'attesissimo derby con la Canottieri Napoli, "vendica" la sconfitta nel derby di andata e, complice anche il ko dell'Acquachiara a Trieste, mette in pratica il sigillo sulla qualificazione alle Final Six scudetto. Decide la gara la rete di Marinic Kragic (tripletta per lui, miglior realizzatore dell'incontro al pari di Enzo Renzuto Iodice) a 3'452 dalla fine del match.



Pagine