Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Coronavirus, l'Oms: «Il peggio deve ancora arrivare»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 18:41


"Vorremmo tutti che fosse finita. Vogliamo tutti tornare alle nostre vite. Ma la dura realtà è che non siamo nemmeno vicini alla fine". Sono le parole di Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Oms, nel consueto briefing sulla pandemia. "La questione che tutti i paesi dovranno affrontare nei prossimi mesi è la convivenza con questo virus. Questa è la nuova normalità. Affrontiamo questo tutti insieme, in un lungo percorso. Avremo bisogno ancor di più di resilienza, pazienza, umiltà e generosità nei prossimi mesi.

Versamenti entro il 30 giugno, cambia tutto: arriva la proroga


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 18:32


È ufficiale la proroga dei versamenti dell’Iva, dell'Irpef e dell'Ires in scadenza il 30 giugno. E' stato infatti pubblicato sulla 'Gazzetta Ufficiale' il Dpcm del 27 giugno che prevede lo slittamento al 20 luglio anche se i termini si possono ulteriormente allungare al 20 agosto, con una maggiorazione dello 0,40 per cento.

Walter De Maggio: «Un calcio senza tifosi non è calcio»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 18:16


«La cura Gattuso aveva dato già i suoi frutti prima del lockdown, dopo 100 giorni, anzi qualcosina di più, il Napoli ha disputato la sua ultima partita il 29 febbraio contro il Torino. Tutti aspettavano questo ritorno alla normalità con uno spirito di curiosità. Ad oggi, il Napoli pare essere ripartito con il piede giusto, quasi come se coronavirus non sia mai esistito per gli azzurri. Questo per una serie di motivi. Innanzitutto la volontà di far bene e dare un senso a questa stagione e soprattutto la serietà di tutti i calciatori a partire dalla società.

Coronavirus, pronto il primo vaccino: è cinese e non sarà per tutti


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 18:00


Via libera al primo vaccino contro il coronavirus: è cinese e per il momento sarà somministrato soltanto ai militari locali.

Le Forze armate cinesi hanno approvato un vaccino contro il coronavirus da utilizzare all'interno dei suoi ranghi. L'azienda di Hong Kong CanSino Biologics che lo ha sviluppato, insieme all'Istituto di biotecnologia di Pechino, parte

La decisione del Governatore: «Tampone obbligatorio alle badanti che rientrano»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 17:34


"Ho fatto partire una lettera a tutti i Dipartimenti e faremo gratuitamente un tampone a tutte le badanti che tornano". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel consueto punto stampa dopo aver parlato del focolaio legato a

una badante moldava positiva al Covid. Si tratta di "difendere anziani e lavoratori", sarà un "test obbligatorio tramite la nostra sanità", ha spiegato il governatore.

Il Presidente si è detto ancora preoccupato per i rischi di contagio e timoroso che il grande lavoro fatto nei mesi caldi dell’emergenza possa essere sprecato.

Il falso miele cinese invade l’Italia: «Costa poco, ma non è a norma»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 17:23


Il miele cinese non è vero miele: è ricavato dallo sciroppo di riso o zucchero, oppure è trattato industrialmente, una pratica vietata dalla legge in Europa. Dal 2010 a oggi, la domanda netta globale di miele è cresciuta, in media, di circa

20mila tonnellate l’anno. La popolazione mondiale crescente, ma anche le preferenze dei consumatori, sempre più interessati ad alimenti naturali e sani, hanno determinato il successo del nettare delle api. Peccato che prodotti sul

Banfi: «Nonni italiani patrimonio umanità, bonus baby sitter a tutti»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 16:26


"Il voucher baby sitter anche ai nonni? Sono molto favorevole, meglio un bonus che un malus. Propongo di istituire i senior sitter". A parlare è il "nonno d'Italia", Lino Banfi, che all'AdnKronos commenta positivamente la notizia dell'estensione del bonus baby sitter anche ai nonni.

Il suo nonno Libero, il personaggio della serie tv "Un medico in famiglia" che ha interpretato per quasi venti anni, però il bonus non avrebbe potuto percepirlo in quanto familiare convivente.

"Sarebbe più giusto allora estenderlo anche ai nonni conviventi - continua l'attore -.

Caos da Zara: nei camerini senza regole anti-Covid, scoppia la rissa


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 16:08


Clamorosa rissa con feriti al negozio di abbigliamento Zara in Spagna. L'increscioso episodio è accaduto sabato sera verso le ore 20 nel negozio di Saragozza, una donna di 30 anni è entrata nel camerino con sei indumenti, un'impiegata l'ha avvertita che, a causa delle nuove restrizioni sanitarie imposte dal covid 19, è consentito solo un massimo di quattro, ma la giovane donna non l'ha presa bene e ha gettato entrambi gli indumenti in faccia al lavoratore in cattive maniere.
 

Coronavirus, lo studio: l'asma può proteggere da sindromi gravi


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 15:46


L'asma può essere protettiva contro il Covid-19? Pubblicata su "Allergy", la prestigiosa rivista scientifica dell'European Academy of Allergy and Clinical Immunology l'ipotesi scientifica elaborata dal gruppo di allergologi e immunologi dell'ospedale di Prato, in collaborazione con la professoressa Paola Parronchi (Università degli Studi di Firenze) e il professor Justin Stebbing (Imperial College di Londra), che hanno studiato la correlazione tra l'asma bronchiale e l'infezione da Sars-Cov-2.

Salvini: «Ho vissuto male il lockdown, voglio abbracciare qualcuno»


di  

CONDIVIDI:

Dom 28 Giugno 2020 20:26


"Come ho vissuto il lockdown? Male. La distanza dai miei genitori, la mancanza di rapporti sociali… Mi piace il contatto diretto, personale, guardare in faccia una persona, stringere la mano.

Essere lontani, avere il filtro del computer o della tv per 3 mesi è stato complicatissimo. Depresso? No, depresso no. I momenti di sconforto ci sono ma mi ritengo fortunato”.

Matteo Salvini si esprime così a Mezz’ora in più.

“Faccio un lavoro che mi piace, godo della stima di tanti italiani, ho due figli straordinari, ho una bella famiglia, ho una ragazza stupenda.

Pagine