È partita la gara su chi fosse più bravo e ne avesse fatte di più.

Qualche piccolo attacco è stato fatto alla nostra Regione, sono state pubblicate le foto della lunga fila per vaccinarsi.

Come purtroppo è nel nostro DNA, siamo stati i primi delatori di noi stessi.

Posso affermare, da giornalista e da medico, che de visu, ho apprezzato un’eccellente organizzazione da parte dell’ASL Na1, con un perfetto percorso nei vari step dalla prima accettazione per consegna del numero alla vera accettazione pre vaccinale ,all’area operativa iniettiva alla zona post vaccinazione.

Il tutto non lasciato a se stesso, ma con un non invadente presidio di sanitari e una attiva presenza della governance con in testa il Direttore Generale Ciro Verdoliva.

Certo non abbiamo le possibilità della “Fiera di Milano” annessi e connessi, ma le nostre capacità organizzative sono “eccellenti” e finalmente dopo le iniziali disfunzioni, abbiamo reagito senza “piangerci addosso”.