Si amplia con una nuova apertura a Dubai, la quarta, il piano di espansione di Caffè Trucillo negli Emirati Arabi Uniti. L’apertura della nuova caffetteria nella città degli edifici ultramoderni, del lusso e della vivace scena notturna, fa parte di un piano avviato nel 2019 dalla famiglia salernitana Trucillo con Arabian Horeca di MHAO Group. Trucillo è il caffè scelto dalla società di generaltrading fondata nel 1946 dalla famiglia Al Otaiba -una delle più antiche e influenti nella storia degli Emirati Arabi Uniti- per promuovere sul territorio il concept tradizionale di caffetteria all’italiana.

Il nuovo locale si trova nel lussuoso parco residenziale South Village in fase di costruzione con annesso golf 18 buche situato nel quartiere Dubai South, a tre minuti dall'aeroporto internazionale di Al Maktoum e di facile accesso da Emirates Road. La sala accogliente è arredata da sgabelli alti che punta sul concept Grab and Go, per rendere fruibile il servizio da parte della clientela che non rinuncia a sorseggiare un buon caffè prima di recarsi al lavoro o durante lo shopping.

Anche gli altri tre coffee shop Trucillo si situano in altrettante posizioni strategiche della città: ad Al Seef, cuore culturale ed economico del Paese; all’interno del Dubai World Trade Center, l’edificio simbolo dell'espansione finanziaria e commerciale di Dubai, che ospita i grandi eventi; e all’interno della SheikhMarwan Tower su Sheikh Zayed Road, vicino alla stazione Financial Center sulla linea rossa della metropolitana, cuore delle relazioni business. “Crediamo nel dialogo e nella contaminazione tra linguaggi e logiche anche apparentemente lontani e per questo miriamo a valorizzare il ruolo sociale del caffè, da sempre associato all’incontro e alla relazione. È questo il nostro modo di portare il know how e il concept italiano del caffè nel mondo e siamo particolarmente orgogliosi che MHAO Group abbia scelto noi tra tanti players italiani”, commenta Antonia Trucillo, marketing manager dell’azienda.

Intanto Caffè Trucillo sale sul podio per l’impegno nella promozione e valorizzazione dell’arte dell’espresso italiano. Un risultato conseguito attraverso l’attività dell’Accademia Trucillo. Il riconoscimento è stato attribuito nel corso della terza edizione della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, svoltasi nei giorni scorsi presso la Stazione Marittima di Salerno. L’azienda salernitana ha ritirato il premio "Top Company", un riconoscimento attribuito alle imprese che nel corso del 2021 si sono distinte per l'attivazione di progetti virtuosi in ambito formativo e/o lavorativo, contribuendo allo sviluppo del sistema sociale ed economico del territorio.