A grandissima richiesta, ricominciano i corsi/incontri sul tè a cura di Gix Musella ed in collaborazione con Qualcosaditè, il primo teashop Partenopeo.

Il tè è una cultura antichissima, e da sempre ha plasmato le culture più lontane: come, in primis, i  popoli orientali, con il Gongfu cha cinese ed il cha no yu la cerimonia del tè giapponese, senza dimenticare il tè dei berberi del deserto ed il celebreteatime inglese.

Il primo corso di degustazione e conoscenza del tè, in programma per il 27 settembre, prevede una prima infarinatura di base su questa magnifica bevanda, la storia, la pianta, la botanica, l'analisi delle varie tipologie e i sistemi di produzione. Un viaggio dalla pianta alla tazza, attraverso i secoli e le tecniche di degustazione. 

I corsi successivi invece saranno incentrati sull'analisi e lo studio specifico delle varie tipologie e varietà, a carattere monotematico, e nello specifico il Corso/Incontro sul Pu'er, i tè invecchiati, in programma il 4 ottobre e quello successivo invece dedicato esclusivamente al mondo dei tè del darjeeling, i celebri tè indiani del 18 ottobre.

I tè in degustazione saranno tutti di estrema qualità e pregio, basti pensare che durante il corso relativo al Puerh si degusterà un tè postfermentato invecchiato ben 16 anni!  

Il programma completo:

Domenica 27 settembre ore 17:00 - Corso di conoscenza e degustazione del tè

Domenica 4 ottobre ore 17:00 - Il Pu'er, il più magico e misterioso dei tè. Corso | incontro

Domenica 18 ottobre I giardini del Darjeeling, viaggio ai piede dellHimalaya

I Corsi si svolgeranno Presso Yunnan, la sala da te di Qualcosadite, nei pressi di Piazza Bellini, sono a numero chiuso ed i posti limitati! Contatti social: Facebook Instagram - Pagina d'iscrizione ai corsi.

Gix Musella, vero nome Giuseppe Musella nasce a Napoli poco più di 40 anni fa. Dopo una lunga esperienza lavorativa diviso tra tipografie e agenzie di comunicazione decide di cambiare vita: insieme ad Antonella Spiniello, nel 2009 dà vita a Qualcosadite, il primo teashop Partenopeo.  Instancabile viaggiatore, ha partecipato a raccolti e studi nello Yunnan e nello Zhejiang, alla scoperta dei tè rari e dei metodi di coltivazione e lavorazione antiche. Ha vissuto con i contadini della Cina rurale, ha mangiato e raccolto con loro, lì dove la Cina finisce ed incontra il Laos la Birmania ed il Vietnam. È stato docente AIS Napoli per il Corso di approfondimento sul tè nel maggio 2016. Nel Marzo 2016 ha prodotto, per la prima volta Le Matcha Eggs, uova di Pasqua farcite con il celebre tè verde giapponese. Nel Maggio 2015 ha organizzato e curato la mostra "Il Magico e Misterioso viaggio del Tè", in collaborazione con l' Orto Botanico Napoli, durante Planta "Il giardino e non solo". È chocotester di primo livello. Ha scritto diversi articoli, tra cui "Yancha" un personale approfondimento sui famosi tè di roccia cinesi per la rivista ufficiale del'Istituto Confucio. Il suo Blog Gixlovestea, teablog è stato citato e condiviso da alcune tra le più importanti riviste/webfanzine sul mondo del tè. A novembre 2017 è stato autore di una mostra fotografica presso la Salumeria Upnea dal titolo "A Sud delle Nuvole, La gente del tè".  Musella è certificato presso la Wuyistar TeaSchool di Wuyishan, Fujian, China.

MS