Dal 24 aprile, il Nevermind di Napoli, dalla sua nuova sede, darà il via, per oltre un mese, a un ricco programma di concerti live in steraming.  

'Dopo un periodo di smarrimento dovuto a questo virus che ha "sospeso" le nostre vite, le nostre passioni ed il nostro lavoro, ho capito che non era tempo di fermarsi ma di andare avanti, contro gli eventi, e di affrontare una sfida più grande...una nuova sede - dichiara Cesare Gardini, mente e cuore del Nevermind - Uno spazio più grande, al quale ho lavorato senza sosta per tutti questi mesi, ancora in costante attesa di aprire le porte al pubblico. Ma l'attesa dura veramente da troppo tempo ed un'idea mi frullava in mente da tanto, forse da sempre ed è cosi che nasce il format "live stream concert" che sembra essere la ciliegina sulla torta, la sintesi delle mie ambizioni: il ritorno al meticoloso lavoro in studio, senza abbandonare l'adrenalina del live. Sono un fans sfegatato del format "tiny desk concert" ed ho sempre sognato di realizzare qualcosa del genere, ma non sono mai riuscito a realizzare questo  progetto, perchè necessitava di una collaborazione tra settore audio e video molto importante. Le tecniche di  ripresa del format "tiny desk concert"  sono veramente fantastiche, un perfetto mix tra concerto e cinema, un progetto tecnicamente molto complesso. E solo grazie alla collaborazione tecnica con Fulvio Pierro, titolare della "EFFEVI STUDIO SRL" questo progetto sta prendendo forma. La location dei "LIVE STREAM CONCERT"  sarà la nuova sede del nevermind" a via coroglio 128, Credo che sia il giusto spazio per ospitare questo format. Con l'aiuto di FULVIO PIERRO"EFFEVI STUDIO SRL"stiamo mettendo su un set audio/video per poter portare un concerto in streaming, della durata di 40 minuti, fin dentro le case di tutte le persone. L'accesso allo streaming sarà gratuito. Le band hanno accolto con entusiasmo il nostro progetto, e questo ci rende davvero orgogliosi! Cio nonostante attendiamo ancora con ansia che si possa presto ritornare alla musica live, a quella che conoscevamo 13 mesi fa...ma abbiamo intenzione portare avanti  questo progetto anche quando tutto ritornerà alla normalità: ci piace tantissimo l'idea che i nostri concerti possano essere seguiti in qualsiasi parte del mondo. insomma come si dice "nulla accade per caso": la pandemia ci ha fatto molto, ma molto male, ma al tempo stesso ci ha dato la possibilità di concentrarci su cose che in passato non avremmo avuto modo e tempo di sviluppare.

di seguito il programma:

Sab 24 Aprile Afroblue
Gio 29 Aprile Marcello Giannini
Giov 06 Maggio Beatrice Valente 4et
Sab 08maggio Marci Francini
Giov 13 maggio Deep inside
Sab 15 Maggio Fabrizio Fedele trio
Giov 20maggi  Aldo Vigorito trio
Sab 22 maggio Leonardo DE Lorenzo 5et
Giov 27 maggio Enzo Metalli
Sab 29 Maggio CIccio Merolla

MS