Attesa delle grandi occasioni per domani, giovedì 16 maggio alle ore 19, quando in piazza Cavour 133-134-135 a Napoli, saranno inaugurati i nuovi locali della “Pâtisserie Di Costanzo”. Un momento diviso tre le emozioni, le bontà dolciarie e le grandi prerogative future per una pasticceria nata nel 1980, che oggi nel segno di una famiglia da sempre unita, offre ai napoletani una produzione sinonimo di un'artigianalità pronta a confrontarsi con le moderne tecnologie. Ed ecco che sposando il claim “Avant-garde e spirito partenopeo”, la meravigliosa fabbrica del dolce di Umberto, Mario e Danilo Di Costanzo, con i suoi nuovi accoglienti e futuristi locali affacciati su piazza Cavour, promette il proseguimento di un percorso sempre più improntato su di una tradizione amante dell'innovazione. Grazie al caposcuola e maestro pasticcere Umberto, grazie al lavoro di ricerca e di modernizzazione del figlio Mario, docente in varie scuole e componente della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani e grazie all'impegno dell'altro figlio Danilo in prima linea sul fronte logistico, la “Pâtisserie Di Costanzo” con l'inaugurazione dei nuovi locali consacra nel migliore dei modi il frutto di un lavoro familiare sinonimo di passione, qualità e sinergia. Portando avanti, in fatto di dolci, uno stile unico diviso tra la tradizione e l'utilizzo delle tecniche più moderne, la Pasticceria Di Costanzo lascia che a prendere forma giorno dopo giorno siano delle bontà unicamente frutto di prodotti e ingredienti selezionatissimi pronte a trasformarsi in delizie inimitabili e irresistibili. Un mondo fatto di amore quello della famiglia di pasticceri Di Costanzo, un universo dove l'antica passione per la Napoli dei dolci si fonde con il profondo amore per il moderno e la voglia di realizzare prelibatezze dai mille colori e dalle irripetibili consistenze.