Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
“Hostiles”, il western con Bale per combattere il razzismo


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 17:02


Christian Bale è senza dubbio l’attore più camaleontico di Hollywood. Le sue abilità di trasformismo gli hanno permesso di interpretare i ruoli più disparati. Ora è al cinema in “Hostiles” nei panni di un leggendario capitano dell’esercito americano.

"Una festa esagerata": Salemme tra Bellavista e De Filippo


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 16:46


Il romanticismo di Luciano De Crescenzo con il suo professor Bellavista, le lezioni di vita delle commedie di Eduardo De Filippo. Con “Una festa esagerata” Vincenzo Salemme galleggia tra questi topoi per regalare al pubblico una storia garbata, divertente, uno spaccato della nostra società. Quella che bada sempre meno al prossimo, che non se ne frega delle regole, una Napoli meno elegante di un tempo. Una pellicola corale, nella quale vengono fuori le sue doti di grande regista, laddove ogni singolo personaggio è curato e caratterizzato quasi maniacalmente.

Allattamento materno, la rivolta del bene


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 15:20


L’ASL Caserta ha organizzato la manifestazione di chiusura dell’iniziativa di sensibilizzazione sul tema dell’allattamento materno, “Allattare è un’arte”, rivolta in particolare alla fascia giovanile della popolazione, promossa nell’ambito della venticinquesima edizione della Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno (1- 7 ottobre 2017). La giornata conclusiva, che si terrà il giorno 23 marzo 2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 (sede Formazione Aziendale – Aula Roma, c/o Presidio Ospedaliero “A.

David di Donatello, Buccirosso: «Non so se il cinema può risollevare una città, così come non credo possa farlo uno scudetto»


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 13:54


ROMA. Il cinema può servire a rilanciare la città di Napoli? Titubante sul fatto che il cinema possa aiutare la città e poco ottimista l'attore Carlo Buccirosso (nella foto), candidato ai David come Migliore attore non protagonista per il fortunato film dei Manetti Bros “Ammore e malavita”: «Spero solo negli aiuti di Dio. Non so se il cinema può risollevare una città, così come non credo possa farlo uno scudetto. La cultura dovrebbe essere protetta di più a Napoli. Spero che questi film vengano visti di più oltre a prendere premi.

Per Franco Ricciardi secondo David di Donatello: «Lo condivido con la mia Scampia»


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 13:49


NAPOLI. Franco Ricciardi (nella foto) vince il suo secondo David di Donatello. La canzone “Bang Bang”, interpretata dall’artista napoletano insieme a Serena Rossi e scritta da Nelson, Pivio e Aldo De Scalzi, si è aggiudicata la statuetta di Miglior Canzone Originale del Cinema Italiano. In totale, sono 5 i David vinti dalla pellicola dei Manetti Bros, Ammore e Malavita, che si è aggiudicata anche il premio per il Miglior Film.

Manetti festeggia i David: «Il prossimo film? Con Napoli non finisce di certo qui»


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Marzo 2018 13:46


NAPOLI. «I premi ad “Ammore e Malavita” ma in generale tutta la serata dei David di Donatello segnano il ritorno di Napoli come capitale culturale di questo paese, che poi è il ruolo che spetta a questa città. Tanti film in gara ieri hanno saputo raccontarla in modo diverso, e possiamo parlare di un rinascimento cinematografico di Napoli ma anche di una nuova riallocazione della città dopo gli anni bui».

Napoli sbanca ai David di Donatello 2018


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 23:41


ROMA. «Ringrazio Napoli» e  «Questo film è stato girato a Napoli» sono state le frasi più utilizzate dai vicitori dei David di Donatello 2018. La cerimonia, elegante e ben ritmata, è stata condotta da Carlo Conti in diretta su Rai1. 

"Ci sono anch'io”, storie di autismo tra i banchi di scuola


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 22:22


In occasione dell’Undicesima Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, l’Istituto di ricerca IRFID, in collaborazione con il Centro NeapoliSanit di Ottaviano, l’AIAS di Nola ed il Centro Moscati di Cercola, hanno pensato ad una manifestazione interamente destinata al mondo della scuola, cercando di stimolare la pubblica opinione in merito alla necessità di adeguare l’Istituzione scolastica rispetto alla tematica in essere, gettando le basi per una consapevolezza che sia anche e soprattutto legata alla formazione del bambino ed adolescente autistico.

“Chiammatece criature”, un corto per raccontare legalità ed emarginazione


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 21:37


Un cortometraggio sui temi della legalità e dell’emarginazione familiare sociale, realizzato dai ragazzi della “Fondazione Famiglia di Maria”, la realtà educativa territoriale di San Giovanni a Teduccio che abbraccia un centro polifunzionale per minori in coordinamento con l’assessorato al Welfare del Comune di Napoli. Si chiama “Chiammatece criature” il prodotto audiovisivo interamente finanziato da Confprofessioni Campania e nato dal laboratorio di cinema diretto da Alessandro Colmaier. 

"Le città sull'acqua” al Pan, omaggio a Sara Giusti a cura di Enzo Battarra


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 20:32


NAPOLI. Si inaugura venerdì 23 marzo alle ore 17 al PAN | Palazzo delle Arti di Napoli Le città sull'acqua, omaggio all’artista Sara Giusti (1906 – 2004). La mostra si presenta come una selezione tematica all’interno della vasta produzione della pittrice, siciliana di origine, ma giunta a Napoli poco più che quarantenne ed entrata subito a far parte della vita culturale partenopea, partecipando attivamente agli eventi cittadini.

Pagine