Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone” ha scelto una tematica sociale per realizzare l’evento di Natale 2016 che si svolgerà il pomeriggio di venerdì 16 e la mattina di sabato 17 dicembre; “La diversità: l’arte, espressione di culture diverse”. Punto focale dell’avvenimento è la competenza chiave europea di cittadinanza, resa con la definizione “Spirito di intraprendenza e imprenditorialità.” Questo è infatti lo spirito che si vive per chi in questi giorni  viene a trovarci non può non notare un’atmosfera di fervida attività: laboratori dove piccoli artisti realizzano originali manufatti, voci melodiose che intonano brani musicali, musicisti grandi e piccoli in azione con i loro strumenti, ballerini in erba che provano e riprovano coreografie ideate da loro stessi. Questa meravigliosa fucina sta preparando l’evento, di consolidata tradizione, che ormai nel periodo natalizio tutto il territorio attende: quest’anno “Pianurart”.

Gli alunni hanno messo in campo tutte le loro competenze, in primis lo spirito d’intraprendenza ed imprenditorialità, per dare vita ad una grande manifestazione che mostri il risultato tangibile, il compito di realtà, dell’attività svolta in questo primo periodo scolastico, una complessa Unità Didattica che ha impegnato tutto l’Istituto, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria. La tematica triennale scelta dai docenti dell’Istituto, “Alius”, quest’anno verrà declinata nello studio e nella conoscenza dell’altro attraverso l’aspetto culturale ed artistico. Gli alunni hanno approfondito la conoscenza dell’arte di altri paesi ed hanno preparato l’evento realizzando multiformi espressioni ispirate ad essi: dal prodotto artistico-artigianale alla performance musicale o coreografica.

L’evento si terrà nel cortile antistante ai due plessi dell’Istituto: i piccolini della scuola dell’Infanzia accoglieranno gli ospiti con una sfilata di arti e mestieri dal mondo.

Sul palco i piccoli artisti della scuola primaria e secondaria si esibiranno con balli, canti, esecuzione di brani orchestrali e recital ispirati ai paesi che hanno approfondito, con attenzione anche alla diffusione della nostra cultura nel mondo. Nel cortile si snoderanno i gazebo con l’esposizione e la vendita dei manufatti realizzati dai ragazzi, un insolito “mercatino di Natale”, dove i visitatori avranno il piacere di aggirarsi tra le tradizioni ed espressioni artistiche da tutto il mondo.

 L’EVENTO  SARA' TRASMESSO IN “ESCLUSIVA” DA CAPRIEVENT

DIGITALE TERRESTRE FREQUENZA-271

CAPRIEVENTNEWS -DIGITALE TERRESTRE FREQUENZA 618

SU TELECAPRINEWS-TV DIGITALE TERRESTRE FREQUENZA -74

 

 PER CHI VOLESSE VEDERE LA TRASMISSIONE IN DIRETTA STREAMING DALL’ESTERO E’ POSSIBILE VEDERLA SU
WWW.REPORTCAMPANIA.IT --WEB TV
WWW.CAPRIEVENT.IT --TV
WWW.DONNAFASHIONNEWS.IT --WEB TV