Si svolgerà a Forio (Isola d’Ischia, Napoli) la prima edizione del Festival Letterario "Foriolegge": dal 27 al 29 luglio, la kermesse - la cui direzione artistica è affidata a Rosa Gargiulo (scrittrice e agente letteraria) e Vincenzo Grimaldi (Direttore editoriale della libreria Ubik di Nocera Inferiore), con il prezioso contributo per il coordinamento organizzativo di Rita Citarella (“Eventi Unici – Arte e Cultura”) - ospiterà autori di spicco del panorama editoriale italiano.

Proprio la Ubik ha sostenuto l’iniziativa, favorendo la partecipazione di Sara Bilotti, Piera Carlomagno, Nunzia Gargano, Angelo Petrella, Maurizio De Giovanni – che chiuderà la rassegna, il 29 luglio. Il Festival nasce con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Forio, grazie al sostegno del sindaco Francesco Del Deo e dell’assessore Angela Albano, che ha creduto alla validità culturale della manifestazione e ha caldeggiato la realizzazione del progetto.

Le tre serate si svolgeranno in altrettante location della splendida Forio: si comincia il 27 luglio a piazza San Gaetano, con Nunzia Gargano – giornalista e foodblogger, per proseguire con Piera Carlomagno – giornalista e scrittrice. Il 28 luglio, sul centralissimo corso Francesco Regine, Sara Bilotti e Angelo Petrella animeranno la serata con un’intervista doppia.

Chiusura affidata a Maurizio De Giovanni, il 29 luglio alla Chiesa del Soccorso. Ad arricchire ulteriormente il programma, le performance teatrali di Francesco Rivieccio, giovane e talentuoso attore, accompagnato alla chitarra da Lucio De Filippis. La conduzione delle serate del 28 e 29 luglio sarà affidata a Federica Peluffo. Il progetto “LIBRIDAMARE” è il risultato della sinergia tra Ubik libreria di Nocera Inferiore, Contrappunto House Of Books – agenzia letteraria, e Eventi Unici – arte e cultura.