Fuori Luogo – storie di chi cerca uno spazio nel mondo-  è il libro di esordio dello scrittore Armando De Martino ed edito da Rapsodia Edizioni. Una raccolta di racconti, che descrive la precarietà che si vive ai giorni nostri, attraverso gli occhi di personaggi anti-eroi che provano ad emergere in una società piatta ed ipocrita. Un libro ironico, deciso che si lascia leggere con avidità.  Armando De Martino,  nei suoi racconti, non trascura la sua città, la sua Napoli descritta in modo semplice.. Di Napoli esalta l’eroismo degli scugnizzi delle Quattro Giornate, in un periodo in cui vige lo SputtaNapoli,, De Martino ricorda l’orgoglio dei napoletani e l’identità di un popolo, che da sempre rende fiera l’Italia tutta.  Dimostra, in questo modo, che non c’è bisogno di tirare in ballo Camorra e monnezza, per poter parlare e scrivere della sua città. Fuori Luogo è il ritratto di ognuno di noi, cucito addosso alle paure, alle difficoltà, ai falsi luoghi comuni che circondano la quotidianità, e lascia spunti di riflessione profondi ed impegnati. Il libro, è disponibile nelle maggiori librerie italiane e sugli store online come Ibs ed Amazon.