Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Coronavirus, aumentano i contagi a Barcellona: nuovo lockdown


di  

CONDIVIDI:

Ven 17 Luglio 2020 16:09


Ai residenti di Barcellona è stato chiesto "di rimanere a casa", e di non uscire se non per ragioni essenziali, 

per contenere una nuova ondata di epidemia di coronavirus, ha annunciato il governo regionale della Catalogna.

Ai quattro milioni di residenti della città è stato anche chiesto di non recarsi presso le proprie seconde case. 

Di nuovo chiusi anche i cinema, teatri e le discoteche e vietate le riunioni di più di dieci persone. I provvedimenti si estendono per due settimane.

Boom di casi, il Paese ripiomba nell’incubo: nel weekend nuovo lockdown


di  

CONDIVIDI:

Ven 17 Luglio 2020 10:17


Il governo ha deciso di reintrodurre una serie di misure - tra cui alcune forti restrizioni a partire da oggi pomeriggio - nel tentativo di contenere la nuova diffusione del coronavirus, che negli ultimi giorni ha visto un'impennata dei casi.

Israele in lockdown per il weekend
Secondo quanto scrive il Times of Israel, saranno di nuovo vietate le riunioni con oltre dieci persone negli spazi pubblici e con oltre 20 all'aperto. Non è chiaro se queste restrizioni si applichino anche alle comunità religiose.

 

La "Tiziano Onlus" dona monitor alla Terapia Intensiva Neonatale


di  

CONDIVIDI:

Ven 17 Luglio 2020 10:00


CASERTA. Le mamme della Tin (Terapia Intensiva Neonatale), tra amore e coraggio. “La vita è un dono prezioso – Tiziano onlus”, l’associazione nata dopo la morte del giovane carabiniere Tiziano Della Ratta, caduto durante una rapina a Maddaloni, il 27 aprile 2013, nell’adempimento pieno del proprio dovere e rendendo onore alla divisa dell’Arma. In questo spirito di condivisione di ideali e sentimenti indelebili, presso la “Tin” dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, è stato infatti inaugurato un monitor elettroencefalografo, donato dalla Onlus.

Ha un malore in strada, nessuno la soccorre per paura del Covid


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 20:19


Una donna sviene in strada, nessuno la soccorre per paura di contagiarsi dal Coronavirus

Un donna mentre stava rientrando a casa è stata lasciata giacere a terra per strada senza che nessuno intervenisse. Il triste episodio è accaduto in Spagna.

La notizia si è diffusa attraverso un triste video in cui una donna svenuta in mezzo alla strada viene tenuta a debita distanza da decine di passanti presenti nelle vicinanze, i quali decidono di non intervenire per soccorrerla nel timore possa essere positiva al coronavirus, attendendo che arrivi l’ambulanza.

Italia ancora ostaggio di forti temporali e nubifragi


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 19:17


Nonostante la presenza di un'area di alta pressione sull'Italia, il tempo continua a sorprenderci con improvvisi temporali, a tratti anche devastanti come accaduto in queste ultime 24 ore su alcuni angoli del Paese. Sintomo che l'anticiclone non gode di ottima salute e di conseguenza non riesce ancora a garantirci una salda ed assoluta stabilità atmosferica.

Nelle prossime ore saranno possibili forti rovesci temporaleschi su alcuni tratti dell'Arco alpino in particolare su quello centro-orientale, ed in maniera più localizzata anche sulle pianure del Triveneto.

Inps, occhio alla truffa via mail


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 18:45


L’Inps avvisa tutti i suoi utenti che è in corso un tentativo di truffa tramite email di phishing che, sfruttando apparenti comunicazioni da parte dell’Istituto, invitano a cliccare su un link che apre una pagina nella quale viene richiesto di selezionare una banca tra quelle contenute in un elenco e ad inserire quindi le proprie credenziali".

«L'eparina può neutralizzare il Covid», lo studio


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 18:21


Un comune farmaco già approvato e in commercio può neutralizzare efficacemente il virus che causa Covid-19. L'eparina sarebbe infatti in grado, secondo una ricerca del Rensselaer Polytechnic Institute, di impedire a Sars-Cov-2 di penetrare nelle cellule umane. Lo studio è pubblicato su 'Antiviral Research' e si colloca nel filone che - a caccia di armi anti-Covid - indaga su nuovi usi di 'vecchi' medicinali. Sars-CoV-2 utilizza la proteina Spike per agganciarsi alle cellule umane e infettarle.

Lapo Elkann: «Dopo abusi e droghe voglio dedicarmi a chi soffre»


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 18:06


"Mi piacerebbe molto essere meno imprenditore e più benefattore, concentrare la mia creatività e la mia energia nell’esportare la solidarietà e la bellezza del nostro Paese nel mondo. Quando leggo titoli come quello del quotidiano economico Financial Times, che associa tutto il Paese alla malavita, sono molto triste perché noi italiani siamo un popolo forte con una storia importante, che pecca di divisionismo. Se avessimo un progetto unitario al posto di un pensiero regionale e frammentato, forse potremmo essere maggiormente riconosciuti nel mondo".

Superati i 200.000 casi: si teme nuovo lockdown


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 17:18


In Germania sono più di 200.000 i casi confermati di coronavirus dall'inizio dell'epidemia. I nuovi dati dell'Istituto Robert Koch segnalano 534 nuovi contagi con il totale che sale a 200.260. Il bilancio delle vittime parla di 9.078 morti, sette decessi in più rispetto a ieri. Sono invece circa 186.400 le persone guarite.

Riaperto il più grande mattatoio del Paese

Intanto è stato riaperto il più grande mattatoio del Paese, l'impianto della Toennies, che era stato focolaio di 1.400 nuove infezioni di covid il mese scorso.

Orrore in pieno giorno: stuprata al parco mentre passeggiava con il cane


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Luglio 2020 16:20


Nel tardo pomeriggio di ieri, al parco Monte Stella di Milano, in zona San Siro, una 45enne è stata violentata mentre passeggiava con il cane. Intorno alle 18.20 la vittima è stata avvicinata da un uomo, a quanto riferito da lei straniero, che l’ha strattonata e ha poi abusato di lei.

La donna è stata soccorsa dal 118 ed è stata trasportata in codice giallo alla clinica Mangiagalli di Milano. Sulla vicenda sta indagando la Squadra mobile della Questura di Milano, guidata da Marco Calì.

Stuprata in pieno giorno

Pagine