Con l’iniziativa “On Stage”, Miriade regala 100 biglietti alle donne vittime di violenza per lo spettacolo “40 e sto. Manuale di sopravvivenza alla maleducazione sentimentale” con Andrea Delogu, in scena venerdì 16 e sabato 17 dicembre al Teatro Cilea di Napoli.

I biglietti saranno donati alle associazioni attive sul territorio per il contrasto alla violenza sulle donne. I primi 50 biglietti saranno donati all’associazione Le Kassandre, membro della rete interistituzionale antiviolenza del Comune di Napoli.

Con questa iniziativa, che ha l’obiettivo di regalare un momento di distrazione a chi vive una condizione di disagio e, allo stesso tempo, di offrire uno spunto concreto di riflessione sulla condizione femminile e sulla capacità di superare le avversità, prosegue il progetto a sostegno delle donne, iniziato con la campagna #miriadeofwomen: storie di emancipazione tutte al femminile.

Andrea Delogu, da luglio testimonial del brand, rappresenta appieno i valori Miriade. La sua storia personale è un racconto perfetto, a tratti complicato, a tratti esilarante, di una donna che ce l’ha fatta. «Ora che la sua storia è al teatro, veicolo e amplificatore di emozioni, riteniamo possa essere una grande occasione di aggregazione – racconta Francesco Tripodi, direttore generale Miriade –. Un’opportunità per continuare a parlare di empowerment femminile, soprattutto a chi ha vissuto e vive storie difficili, con l’auspicio di dare a donne che si trovano in una condizione difficile,  tramite Andrea, la voglia di non arrendersi mai”.

La campagna Miriade “On Stage” è stata lanciata il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, tramite un video reel pubblicato su Instagram con la voce di Andrea Delogu.