Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Coronavirus, bambini untori? Ecco le ipotesi degli esperti


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 20:41


"Bambini untori? Che bambini e adolescenti si ammalino più raramente di Covid-19 è evidente, ma ancora non è ben noto quale sia il loro ruolo nella diffusione dell'infezione. La domanda è: i bambini hanno minore probabilità di infettarsi (e conseguentemente trasmettere l'infezione) rispetto agli adulti? Una comunicazione a 'Jama' contiene una prima evidenza importante: i bambini esprimono poco il recettore Ace2 - quello che il Sars-CoV-2 usa per infettare le cellule - nell'epitelio nasale". A spiegarlo in un post su Facebook è l'epidemiologo Pierluigi Lopalco.

Coronavirus, un metro di distanza non basta: il vento fa paura. Ecco cosa succede


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 19:40


Secondo un nuovo studio pubblicato su Physics of Fluids sembrerebbe che la distanza di un metro non basterebbe in caso di vento. Stando a quanto dichiarano gli esperti, analizzando il movimento delle goccioline a partire da un soggetto che tossisce, dopo 49 secondi dal colpo di tosse, tutte le goccioline non superano la distanza orizzontale di un metro dalla bocca. Anzi in quindici secondi scenderebbero anche al di sotto della vita della persona che ha tossito. Con un vento leggero, invece, per esempio a 4 km/h, le goccioline possono spostarsi fino a 6 metri di distanza in 5 secondi.

Giardiniere fa strage di gattini nel parco comunale


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 19:21


Una macabra scoperta quella fatta nel parco comunale del palazzo municipale. L’associazione volontaria che cura la colonia felina, come ogni mattina ha portato del cibo ai gattini ma li ha trovati tutti morti. Stando a quanto riportato da “Il Messaggero” i piccoli gattini sarebbero stati uccisi durante le operazioni di sfalcio dell’erba. A darne la notizia è proprio il comune barese che ha avviato degli accertamenti per individuare eventuali responsabilità ma sottolineando comunque che l’erba era particolarmente alta e non consentiva una buona visibilità.

«Il Coronavirus non sopravvive nel mare», i risultati di uno studio francese


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 19:04


Covid, “il virus non sopravvive nel mare”: i risultati di uno studio francese. Secondo uno studio francese il Coronavirus non sopravvive nell’acqua di mare. Una buona notizia in virtù dell’estate. Come riportato anche da “Il Messaggero” per arrivare alle loro conclusioni,

gli studiosi francesi hanno analizzato - con ricerche molecolari - ostriche e cozze insieme a campioni di acqua di mare prelevati in diversi punti del litorale di Francia, in prossimità di fonti di contaminazione fecale di origine umana (tre siti sulla costa normanna, otto su

Bimba di 18 mesi perde il dito giocando con il fratello: la grande “impresa” del chirurgo


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 18:16


Una sfida per il bisturi, giocata su uno spazio microscopico con un paziente lavoro di ricostruzione e suture più sottili di capelli. E' l'impresa affrontata dai chirurghi dell'Asst Gaetano Pini-Cto di Milano per salvare la manina di una bimba di 18 mesi. I camici verdi le hanno reimpiantato un dito, che la piccola si era quasi del tutto amputata mentre giocava con il fratello maggiore.

Ordina da casa, ritira in negozio


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 17:45


Lush, brand etico di cosmetici freschi e fatti a mano, riapre i 31 negozi italiani, a cominciare dal punto di Napoli, un numero che si aggiunge alle recenti riaperture effettuate in Europa e a livello globale, per un totale attuale di 258 negozi nel mondo aperti (su 953). In
Germania i negozi Lush hanno aperto gradualmente dal 20 aprile per arrivare, sei settimane dopo la chiusura, ad una totale riapertura di tutti i 41 punti vendita. Anche in Austria il brand ha optato per una riapertura graduale a partire dal 15 aprile, con la precedenza ai negozi in centro città, seguiti il 2

Hollywood sotto choc, l'attore di "Baskets" spara alla compagna e poi si suicida


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 17:39


L'attore americano Hagen Mills si è suicidato, dopo aver sparato alla sua compagna. Secondo quanto riferito dalle autorità, il corpo senza vita dell'attore 29enne, noto soprattutto per le sue apparizioni nelle quattro stagioni della serie 'Baskets', è stato trovato dalla polizia, in seguito alla segnalazione di una sparatoria a Mayfield, in Kentucky. Secondo le ricostruzioni apparse sulla stampa americana, gli agenti avrebbero appurato che lunedì scorso Mills aveva raggiunto la casa della madre della sua compagna Erica Price, dove la donna si trovava con la loro figlioletta di 4 anni.

Coronavirus, l'allarme dell’Inps: «I morti sono di più, dati Protezione civile poco attendibili»


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 17:21


Il conto non torna, mancano quasi ventimila vittime del coronavirus nel conteggio 'ufficioso' redatto in base ai numeri forniti dalla Protezione Civile.

Uccise Melania, Parolisi può tornare in libertà: «Fuori per buona condotta»


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 16:09


Omicidio Melania Rea, il marito Parolisi può uscire dal carcere: «Premio per buona condotta». Salvatore Parolisi potrebbe presto uscire dal carcere. Potrebbe usufruire dei permessi premio, se il giudice di sorveglianza glielo dovesse concedere. Dopo 9 anni già trascorsi in carcere, Parolisi potrebbe uscire. Lui condannato definitivamente a 20 anni per l’omicidio della moglie Melania Rea.

Fase 2, multe fino a 3mila euro per fermare gli assembramenti all'ora dell'aperitivo


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Mag 2020 15:52


Fase 2, Governo contro assembramenti e apertivi: si rischiano fino a 3mila euro di multa. Un nuovo piano per cercare di limitare i danni della movida. L’emergenza Coronavirus non è finita, l’Italia è all’inizio della Fase 2. Il pericolo di una nuova ondata di contagi è

ancora vivo ed è per questo che il Viminale ha predisposto un piano per effettuare controlli nei principali locali della movida.

Pagine