E’ la triste e drammatica storia di un medico in pensione e di suo figlio dottore che si occupava proprio di pazienti covid, entrambi colpiti dal coronavirus e uccisi in Usa. Il dottor Jorge A Vallejo, 89 anni, e uno dei suoi figli, il dottor Carlos Francisco Vallejo, hanno entrambi contratto il coronavirus e sono stati ricoverati a Miami, in Florida.

Come riporta Fanpage.it, avevano trascorso tutta la loro vita professionale di medici a curare e salvare gli altri ma il terribile virus che sta potando morte e sofferenza nel mondo li ha colpiti quasi insieme uccidendo padre e figlio dopo un lungo ricovero. È la storia di un medico in pensione e di suo figlio dottore che si occupava proprio di pazienti covid, entrambi colpiti dal coronavirus e uccisi in Usa. Il dottor Jorge A Vallejo, 89 anni, ostetrico e ginecologo in pensione, e uno dei suoi figli, il dottor Carlos Francisco Vallejo, hanno entrambi contratto il coronavirus e sono stati ricoverati a Miami, in Florida, il 22 giugno scorso. L’anziano medico è morto sei giorni dopo in ospedale, il 27 giugno, mentre il figlio di 57anni è stato stroncato dopo 42 giorni di lotta contro la malattia in una unità di terapia intensiva.

Non si sa precisamente come i due abbiano contratto i virus ma il 57enne si stava prendendo cura prendeva di ben 76 pazienti con Covid-19, molti dei quali anziani residenti in case di cura, prima di ammalarsi. “Era davvero un eroe per tante persone. Io non volevo che andasse alla casa di cura e negli ospedali perché ero terrorizzata", ha raccontato a The Herald Gisselle Vallejo, la figlia 31enne di Carlos Vallejo, aggiungendo: “Lui però voleva essere leale. Era come se fosse disponibile per loro 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Era davvero la vera definizione di eroe”.

Era sempre lui a prendersi cura anche di suo padre anche se gestiva e guidava team medici in tre diverse case di cura nel sud della Florida. Il doppio decesso ha sconvolto la famiglia originaria di Cuba che però non si lamenta per il rischioso lavoro del 57enne avendo tra i suoi membri ben 20 operatori sanitari tra medici, dentisti e studenti di medicina.