Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Da lunedì vortice atlantico: ecco dove colpirà il maltempo


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 19:57


Le condizioni meteo sono destinate a cambiare radicalmente con l'inizio della prossima settimana quando, già da lunedì 3, un vortice atlantico impatterà sull'Italia provocando una fase di maltempo con temporali localmente anche molto forti.

Facciamo dunque il punto della situazione con gli ultimi aggiornamenti, cercando di capire dove colpiranno i fenomeni più intensi e tracciando poi una tendenza per il resto della prima settimana di agosto.

Dl Agosto, pensioni di invalidità in aumento


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 18:57


Avranno diritto alla maggiorazione sociale della pensione gli invalidi civili totali, ciechi assoluti e sordomuti a partire dai 18 anni invece che dai 60anni. E' quanto si legge nella bozza del Dl Agosto che l'Adnkronos ha potuto visionare e che rivede la norma della legge n. 448 del 2001 che a sua volta aveva già abbassato l'età per questa categoria di soggetti disagiati, portandola dai 70 ai 60 anni.

 

Pensioni, come sarà la nuova riforma

L'Oms avverte: «Picco casi legato ai giovani che abbassano la guardia»


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 18:33


"Le prove suggeriscono che i picchi di casi di Covid-19 in alcuni Paesi sono, in parte, guidati da giovani che hanno abbassato la guardia durante l'estate nell'emisfero settentrionale". Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra, tornando sull'effetto estate e sul ruolo dei giovani nella diffusione di Covid-19. "L'abbiamo detto prima e lo diremo di nuovo: i giovani non sono invincibili.

Stop licenziamenti fino a fine anno: le novità


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 18:11


Licenziamenti bloccati, le novità in arrivo

Estate Covid: cibo e bevande si ordinano via smartphone anche sotto l'ombrellone


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 18:11


Spiagge sempre più smart quelle italiane.

Ustiona il figlio neonato con l’acqua bollente dopo una lite con la moglie


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 17:31


Ustiona il figlio neonato con l’acqua bollente dopo una lite con la moglie. È accaduto a Roma, dove un uomo di origini marocchine ha messo il figlio sotto l’acqua bollente, provocandogli gravi ustioni di primo e secondo grado.

Il piccolo, di soli 7 mesi, si è ritrovato vittima di un acceso litigio tra il padre e la madre.

Roma, figlio sotto l’acqua bollente

Invitata infetta alle nozze: 100 in quarantena


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 17:00


Circa cento invitati a una festa di nozze dello scorso 26 luglio sono in quarantena, a Nicosia, piccolo centro dell'ennese, dopo che uno degli invitati è risultato positivo al Covid 19. L'invitata era proveniente dalla Germania dove vive e lavora, e ora è in ospedale. Nelle prossime ore tutti gli invitati saranno sottoposti a tampone nelle prossime ore mentre si stanno accertando i contatti che hanno avuto da sabato 26 luglio, data del matrimonio.

Allarme focolaio, 129 positivi in un centro di accoglienza


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 13:37


129 positivi al tampone all'ex Caserma Serena, adibita a centro di accoglienza nel trevigiano

Terminato lo screening al Centro di accoglienza situato nell’ex Caserma Serena di Casier, in provincia di Treviso: complessivamente sono stati eseguiti 315 tamponi – di cui 293 sui migranti e 22 sugli operatori – che hanno evidenziato 129 casi di positivi al tampone tra gli ospiti della struttura.

La proposta: «30 giorni di lockdown per evitare seconda ondata»


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 11:30


Un lockdown precoce di 30 o 60 giorni contrasterebbe "in modo efficace la crescita epidemica del coronavirus", evitando una seconda ondata in autunno.

Mentre l’emergenza coronavirus in Italia mantiene un andamento positivo, si teme già una seconda ondata in autunno. Sulla questione, gli esperti sono divisi. Anthony Fauci non ha dubbi: per lui il Covid-19 tornerà. Come riporta Notizie.it non è dello stesso parere Zangrillo: per il medico del San Raffaele di Milano, infatti, parlare adesso di un’ipotetica seconda ondata non ha alcun senso scientifico.

Le Radïci finalisti al festival di Castrocaro


di  

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 10:56


Con il brano “ Mi basterebbe il tuo nome” il duo 'Le Radïci', alias Marco Costanzo e Mario Cianniello, rappresenterà la città di Napoli alla 63esima edizione del Festival di Castrocaro. I due artisti sono infatti tra i finalisti del rinomato concorso che sarà trasmesso il prossimo 27 agosto su Rai due, con la conduzione di Stefano de Martino. Originari del quartiere di Ponticelli, i due 27enni sono stati selezionati tra gli oltre 40 artisti in concorso, posizionandosi nella rosa degli 8 super finalisti.

Pagine