Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Laceno d'oro: vince il tedesco "Drift", a Jonas Carpignano il “Giacomo D’Onofrio”


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 13:01


Viene dalla Germania “Drift” di Helena Wittmann che si è aggiudicato il premio come miglior lungometraggio del 42esimo Laceno d’oro, festival internazionale del cinema di Avellino che per sei giorni ha proposto oltre 70 proiezioni gratuite e 50 ospiti con incontri e concerti al Cinema Partenio.

Generi alimentari al posto dei pastori: a Forio nasce il Presepe della solidarietà


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 12:43


Pasta e passate di pomodoro, scatolette di tonno e caffè. I generi alimentari sostituiscono i pastori nell’originale “Presepe della solidarietà” di Forio, dove intorno alla tradizionale capanna con la Natività è il cuore degli ischitani a comporre un mosaico interamente fatto di generi alimentari, destinati ai concittadini più poveri: situazioni di difficoltà economica che non mancano sull’isola, e che in parte risultano acuite dal terremoto dello scorso 21 agosto.

Per Natale 2017 la Pasticceria Ranieri punta sulla cassata “light”


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 12:39


La cassata, uno dei dolci più amati del periodo natalizio, diventa “light” presso la pasticceria Ranieri di Napoli. Per rendere reale questa semplice idea è bastato poco: eliminare la glassa di zucchero, che alcuni trovano eccessivamente dolce, per sostituirla con una più delicata mousse di ricotta. Per il resto la cassata resta fedele alla ricetta della tradizione siciliana che prevede l’impiego di ricotta fresca di pecora.

"I primi" di #3D Magazine a Palazzo Caracciolo


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 12:34


Tutto pronto per la presentazione del nuovo numero “Winter Edition” di #3D Magazine. Giovedì 14 dicembre, presso Palazzo Caracciolo Napoli - MGallery by Sofitel, dalle ore 18.30 alle 23.30 ci sarà il Winter Party, organizzato e promosso da 3DAgencyper la prima distribuzione del numero 15 di #3D Magazine, il cui editore è Palma Sopito, direttore responsabile Manuela Giuliano e direttore editoriale Carmine Bonanni.

 

Nino Lettieri e Alfa Romeo, atmosfere newyorkesi a Salerno


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 12:33


Atmosfera newyorkese per l’evento di presentazione della nuova “Giulia” Alfa Romeo wearing Nino Lettieri Haute Couture, svoltosi il 7 dicembre presso l’elegante autosalone UNICAR Alfa & Jeep di Salerno, che ha visto la partecipazione di selezionatissimi ospiti, esponenti del mondo del professionismo e dell’impresa campano. Deus ex machina della serata, che ha vantato la direzione artistica di Dario Matrone, Attilio Tortora, amministratore Unicar fautore di un ambizioso progetto rivolto ad operare una magica fusione tra il mondo dell’Automobilismo e quello dell’Haute Couture.

Laboratori anti-fake tra scienza, pelletteria e fiabe


di  

CONDIVIDI:

Lun 11 Dicembre 2017 12:13


Saper distinguere materiali scadenti da quelli originali e sicuri, imparare a leggere le etichette di prodotti che usiamo ogni giorno, scoprire i mille segreti di uno dei materiali in assoluto più rispettosi dell’ambiente. Tra lezioni di chimica, pièce teatrali e incontri con esperti, la mostra didattica “Questa non è una sòla!

Al teatro Sannazaro “L'Arcobaleno Napoletano” di solidarietà


di  

CONDIVIDI:

Sab 09 Dicembre 2017 20:38


di Mimmo Sica

Concerto latin-jazz alla Sala della Loggia


di  

CONDIVIDI:

Sab 09 Dicembre 2017 19:56


NAPOLI. Due musicisti napoletani e un percussionista brasiliano in un unico concerto latin-jazz che si terrà domenica 10 dicembre alle ore 12.00 presso la Sala della Loggia del Maschio Angioino di Napoli. La chitarra fusion/flamenca di max puglia sposa il pianoforte ispirato di Sasà Mendoza e le percussioni brasiliane di Edmilson Cruz Lemos. il jazz, il flamenco, il tango la musica gypsy, i balcani, il Brasile si fondono in un unico linguaggio in uno dei luoghi più suggestivi di napoli.

Sold out al Tam per la tombola di De Lucia


di  

CONDIVIDI:

Sab 09 Dicembre 2017 18:30


L’EVENTO–Napoli. Paniere, numeri e cartelle. Si avvicina il Natale ed i napoletani sono pronti a cimentarsi nel gioco domestico più tradizionale al mondo, la tombola.

A presentare, però, una versione irriverente e originale del gioco, è stato il poliedrico attore Vincenzo De Lucia, che ha portato ieri sera al Teatro Tam la “Tombolata Scostumata”.  Uno spettacolo innovativo nel solco della tradizione che ha registrato il tutto esaurito in via Martucci.

"Feste aragonesi": percorsi di storia, archeologia ed esoterismo al Maschio Angioino


di  

CONDIVIDI:

Sab 09 Dicembre 2017 15:38


Le prime "feste", o meglio "torneo", a Napoli di cui si ha memoria è datato al 1272, sotto la corona di Carlo I d'Angiò. Ma fu con Alfonso I d'Aragona che i festeggiamenti persero il modo truculento e si ingentilirono i "costumi". Per la prima volta, furono istituiti dei premi a chi non solo risultava vincitore bensì a chi si distingueva per eleganza e virtù.

Pagine