Un tampone per il test da Covid 19 che dà il risultato in soli 7 minuti. E' quello presentato oggi dal presidente del Veneto Luca Zaia e dal dottore Roberto Rigoli dell'Ospedale di Treviso,

nel corso del punto stampa alla sede della Protezione Civile di Marghera.

Un tampone dal costo di soli 12 euro

«E' molto flessibile, viene dalla Corea l'errore rispetto a quello tradizionale è stato di uno su mille, e con questo tampone possiamo andare a 100 all'ora,

ora ci stiamo muovendo presso il Ministero della Sanità per la sua validazione». Un tampone dal costo di soli 12 euro, un prezzo accettabile in tempi brevi.

Un passo avanti che migliora e prepara ad una eventuale altra ondata. Il virus, infatti, non è sconfitto, ha spiegato Rigoli.

Il bollettino della Regione Veneto di oggi

Passando ai dati del bollettino della Regione Veneto, Zaia ricorda che sono soltanto 4 i nuovi positivi rispetto a ieri sera alle 17 e quindi 19.401 il totale;

sono poi 144 i ricoverati (+2), 9 le terapie intensive quindi stabili, le vittime sono ferme a 2039 come numero totale.

Sullo stato di emergenza, che dovrebbe essere prorogato fino al 31 ottobre, il governatore veneto attende l’ufficialità anche se afferma che vanno intesi i poteri che spettano ai governatori.