Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Quirinale: in rete quasi quattro milioni di interazioni, ma il tema non appassiona i giovani

Il 3 febbraio 2022 scadrà il mandato del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il capo dello Stato in carica è stato eletto il 31 gennaio del 2015, al quarto scrutinio con 665 voti. Dunque, dai primi giorni di febbraio partirà la procedura per arrivare all'elezione del successore di Mattarella. Le votazioni si terranno nell'aula di Palazzo Montecitorio e a presiedere è chiamato il presidente della Camera, Roberto Fico, con accanto la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. Socialcom, con l’ausilio della piattaforma Blogmeter, ha analizzato per Askanwes le conversazioni in rete nel mese di novembre per capire il sentiment degli italiani sull’elezione del capo dello Stato.

Nel periodo oggetto dell’analisi, il tema ha prodotto quasi quattro milioni di interazioni. Dall’analisi delle parole chiave emerge come ci sia una sorta di «testa a testa» tra Mario Draghi e Silvio Berlusconi, le due personalità sulle quali si discute maggiormente nelle conversazioni riguardanti il Quirinale. Mentre dell’ex presidente della Bce si parla quasi come fosse il candidato «naturale» a rivestire il ruolo, il leader forzista viene inquadrato quasi come l’unica vera alternativa, pur se molto divisiva e polarizzante. Numerosi sono i timori riguardo il futuro del governo. La figura di Draghi risulta la più autorevole, ma al tempo stessa quella che metterebbe maggiormente in pericolo il fragile equilibrio politico raggiunto con il governo di unità nazionale nato nello scorso febbraio. Tra le keywords più utilizzate ci sono anche «votare» ed «eleggere».

Due termini che riflettono la crescente voglia degli italiani di elezioni diretta del presidente della Repubblica. Non a caso, il sentiment della rete sul Quirinale è al momento negativo (si veda slide successiva), segno di una insofferenza verso l’impossibilità di scegliere direttamente l’inquilino del Colle. Dall’analisi delle conversazioni degli ultimi tre mesi emerge invece un deciso incremento delle conversazioni, che si fa sempre più evidente con l’avvicinarsi dell’appuntamento. Nello stesso periodo oggetto dell’analisi, Socialcom ha analizzato anche le conversazioni sui canali ufficiali dei Parlamentari italiani. Tra il 1° e il 30 novembre, sono stati rilevati 653 post, provenienti da 302 parlamentari, la gran parte dei quali è intervenuta sul tema con un solo post. Sono solamente sedici i Parlamentari che possono contare su più di cinque post. In generale, il Parlamento non sembra essere in linea con il sentiment del Paese riguardo la figura di Draghi.

I Parlamentari chiedono al Presidente del Consiglio di rimanere a Palazzo Chigi per garantire la continuità di governo e l’attuazione del Pnrr. Particolarmente rilevante è l’attivismo dei parlamentari del Gruppo Misto. Sono 138 in totale i post pubblicati iscritti al Misto (su un totale di 653). Tra le parole maggiormente utilizzate ci sono: «governare», «continuare», «continuità», a dimostrazione di come ci sia una diffusa preoccupazione per la fine anticipata della legislatura (che potrebbe arrivare in caso di elezione di Draghi). “Dai social emerge chiaramente la voglia di partecipare degli utenti, che mutuando i meccanismi partecipativi digitali vorrebbero determinare il nuovo capo dello Stato”, spiega Luca Ferlaino, founder di Socialcom.

NAPOLI. Le immagini del presidio organizzato a piazza Dante a Napoli a sostegno di Alfredo Cospito. (Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)

Le voci raccolte a Napoli, ai Quartieri Spagnoli, sul Napoli primo in classifica. Tutti sperano nello scudetto, ma ancora nessuno trova il coraggio di dirlo. (Agenzia Vista / Alexander...

Scontro verbale a debita distanza tra il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e due contestatori all'uscita dalla sede della fondazione Made in Cloister, in piazza Enrico De Nicola a...

Con un fitto programma di celebrazioni per la Giornata della Memoria, la città di Napoli ricorda la tragedia dell’Olocausto con l'omaggio anzitutto ai cittadini partenopei che ne furono vittime, a...

NAPOLI. Esplode conduttura idrica davanti al Secondo Policlinico a Napoli in via Tommaso de Amiciis e al Rione Alto esplode il caos, con traffico in tilt e disagi. Sul posto sono intervenuti...

MELITO. Omicidio in un ristorante a Melito: ucciso un 57enne. I carabinieri della compagnia di Marano sono intervenuti nel ristorante "Gaetano e Teresa" in via Lavinaio, nel comune di Melito, dove...

L'isola di Capri si sveglia con uno spettacolo inedito, il Vesuvio innevato all'orizzonte che fa capolino tra le nuvole e gli spruzzi delle onde della spiaggia di Marina Grande. Il video è stato...

Il maltempo che si è abbattuto su Napoli ha fatto crollare parte di un'impalcatura montata sulla facciata di un palazzo di via Aniello Falcone, all'altezza dei giardinetti Nino Taranto. Alcuni...

L'arrivo del Napoli allo stadio Maradona per il match con la Juve. Il bus che porta la squadra azzurra è giunto allo stadio alle 19,15 accolto dai fuochi d'artificio dei tifosi, centinaia dei...

NAPOLI. In corteo a Napoli i Disoccupati del movimento 7 Novembre e del Cantiere Scampia. Sono partiti da piazza del Gesù e si sono ritrovati davanti alla sede della Questura di Napoli in via...

La nota cantante israeliana Noa è giunta a Napoli, come sempre più spesso accade, e ha fatto tappa nel ristorante “Antonio&Antonio” sul lungomare di via Caracciolo. La star della musica dopo...

Come una sorta di rito propiziatorio. Almeno due ore prima dell'inizio del match a Doha tra Argentina e Francia, finale del Mondiale di calcio, un migliaio di tifosi tra argentini e napoletani...

Promuovere l’accessibilità nei luoghi turistici per consentire alle persone con disabilità di partecipare su base di uguaglianza con gli altri alle attività ricreative. Questo l’obiettivo dello...

Il passaggio di Lorenzo Insigne è ormai ufficiale. Dal 1 luglio 2022 sarà un giocatore del Toronto. Il capitano del Napoli ha postato il saluto ufficiale ai suoi nuovi tifosi

Tensione alla fine della partita tra Turris e Taranto all'esterno dello stadio Liguori. Il caos scoppia in piazzale della Repubblica, dove sono avvenuti gli scontri tra le due tifoserie.

Il capitano del Napoli esce dal campo durante Napoli-Bologna (3-1) e rivolto a Mario Rui gli dice in napoletano: Mario nun ce facimme fa gol. Il video è diventato virale con migliaia di...

NAPOLI. Applausi per il l'ex presidente del Napoli, Corrado Ferlaino, che questa mattina si è recato ai Quartieri Spagnoli per rendere omaggio a Diego Maradona. Ferlaino ha...

La Haka degli All Blacks per Maradona. La tradizionale danza Maori - grido di battaglia e per onorare gli eroi - viene eseguita davanti ad una maglia neozelandese con il numero 10 e la...

NAPOLI. Una gigantografia di Diego Armando Maradona e' stata affissa davanti all'ingresso di Palazzo Reale a piazza del Plebiscito a Napoli al termine di un corteo di un migliaio di tifosi che...

«Figc serva del padrone». Così recita uno striscione degli Ultras 72 curva B esposto dal ponte della tangenziale nei pressi dell'uscita Fuorigrotta al passaggio del bus della squadra.

In esclusiva tv sul Canale 696 del digitale terrestre la conferenza stampa pre-gara del Benevento calcio. Ogni settimana l’intervento di un tesserato giallorosso live anche su Ottopagine.it.

Il giovane tenore napoletano Giuseppe Gambi, da poco rientrato da un tour internazionale che lo ha portato a calcare importantissimi palcoscenici, guidato dal produttore ...

“Dint a nuttata: 26 novembre - 26 gennaio” è un video che racconta le emozioni di un popolo e del viscerale amore per la terra che lo ospita. Un progetto senza alcun scopro di lucro in cui ogni...

Fuori su tutte le piattaforme digitali e su Youtube con il video ufficiale, “L’ultima notte”, il nuovo singolo di Gelo prod. Poison Beatz. Un brano scritto dall’artista dopo la rottura di una...

Si è conclusa ieri 10 Dicembre la prima edizione dell’International Sport Film Festival, la rassegna cinematografica ideata e diretta dal produttore cinematografico Nicola D’Auria e dal regista...

E’ online e su tutti i digital store il singolo “ LE NOTTI DI CARTONE ” scritto da Cosimo Merolla – in arte “Cosimo Livello Alto” – e interpretato dallo...

Giovedì 1 dicembre al teatro Sannazaro l’undicesima edizione del premio “L’Arcobaleno napoletano”, a sostegno della Fondazione Melanoma onlus.

Uomini, tra cui padri, partner, amici, fratelli o figli, che vivono al fianco di donne che affrontano una malattia e sono testimoni del loro coraggio e della loro forza.  Sono le storie di #...

TAROCCHI è il nuovo singolo della cantautrice campana Veronica (Veronica Di Nocera), disponibile dal 18 novembre. Il brano, prodotto da...

Fino al 30 novembre, è possibile consegnare i propri ricordi o pensieri per La Capsula del tempo, realizzata da Mauro Rea e Michele Lubrano. Si tratta...

E’ delle ultime ore la notizia che Google ha cambiato il modo di presentare i formati video, si vedranno presto tre menù distinti per altrettante tipologie di filmati: uno per i video classici, il...

Si intitola "Currite Currite" il brano attraverso cui l’attore e regista napoletano Vincenzo Peluso si cimenta nella sua più grande passione: la musica.

Una passione che coltiva, in realtà...

Suono fresco e orecchiabile, coinvolgente, una canzone da ascoltare, ballare e riascoltare per sentirne le vibrazioni ed entrare nel mood giusto. Si accende l’estate con Sciamarè...