Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Infinitamente Mia: il video della cantautrice Shara per il brano composto per Mia Martini

Il brano “Infinitamente Mia”, scritto dalla cantautrice Shara, per l’immensa Mia Martini, in occasione del Premio intitolato a una delle voci femminili più belle ed espressive della musica leggera italiana di sempre, diventa un video, che, in sole due settimane, raggiunge 60.000 visualizzazioni su YouTube, e, per la sua forza proromepente, si aggiudica la partecipazione alla prestigiosa rassegna Roma VideoClip 2019, che si terrà nella capitale il prossimo 4 dicembre.

“Infinitamente Mia”, curato nella regia da Gaetano Acunzo, è un ideologico dialogo interiore che la cantante scomparsa ha con se stessa, dove l’anima dell’artista diviene idealmente il centro di tutto “l’universo” Mia Martini. Il videoclip può essere percepito come un cortometraggio, ricco di momenti evocativi molto coinvolgenti ed emozionanti.

Il video “Infinitamente Mia” è il modo in cui Shara sceglie di celebrare 15 anni di una carriera artistica, che inizia ufficialmente nel 2004 con “Pranava Rainbow” (“Arcobaleno del suono eterno”), interamente arrangiato dal musicista e produttore Luca Stendardo. È lo spirito dello “Shanti” (“La pace nel cuore, nel corpo e nella mente”) che accompagna la nascita di canzoni come “India”, il primo singolo ideato e scritto da Shara e composto insieme a Luca Stendardo; “Nothing on your mount” (È dal nulla che nasce tutto) e del pop-jungle di “Divine” (In ognuno di noi si cela il seme di ciò che è sopra di noi). Tre anni dopo, inizia l’avventura londinese di Shara, che durerà circa un anno e le darà la possibilità di collaborare con alcuni artisti e dj inglesi alla realizzazione di brani musicali. A Londra, Shara ha anche l’opportunità di partecipare alle riprese del videoclip “Ain’t the same” dell’artista Kris Baya e di lavorare al Dominion Theatre per il musical “We Will Rock You” scritto dai Queen e Ben Elton.

Intanto Shara prosegue il suo costante percorso di ricerca e sperimentazione, proponendo, a gennaio 2019, una nuova versione di due canzoni contenute nell’EP portato sul mercato discografico nel 2016, “Vento del Sud” (che dà il titolo al lavoro), proposta in sonorità che si rifanno agli anni ’80 mixate con note più attuali dal tocco nord europeo; e “Il Bacio del Risveglio”, dove il jazz anni ’40 cede, in alcuni tratti, il passo ai suoni anni ’60; entrambe racchiuse in un nuovo Ep, che conserva il titolo originale. Nella sua versione 2016, l’Ep contiene quattro brani inediti (completa la rosa, “Giorno”, nella doppia versione italiano e spagnolo) e la cover di “Guardastelle”, omaggio a Bungaro, grande cantautore e “poeta” del Meridione italiano. Curato dal musicista e arrangiatore Pasquale Faggiano, l’Ep “Vento del Sud”, vede la partecipazione di molti musicisti noti del panorama italiano, tra cui Gigi De Rienzo, Carlo Fimiani, Gennaro Desiderio, Vittorio Riva, Aldo Vigorito, Flavio Gargano, Antonio De Luise.

 

La regina della tavola napoletana pasquale è la pastiera. Oggi il “Roma" vi propone una versione d'autore con lo chef Rino De Feo. #iorestoacasa

Il toccante omaggio delle forze dell'ordine a medici e infermieri in prima linea al Loreto mare, ospedale Covid di Napoli.

NAPOLI. I canadair dei vigili del fuoco raccolgono l'acqua nel golfo di Napoli per spegnere un incendio nella parte alta della città.

Pasqua al tempo del Coronavirus porta le famiglie a cucinare di più e a cimentarsi anche con le pietanze tipiche di questa festa che in Campania e soprattutto a Napoli significano pastiera, ma...

NAPOLI. Il mare di Posillipo come quello dei Caraibi. È uno degli effetti delle misure di contenimento per l'emergenza Coronavirus. Nella straordinaria ripresa dall'alto l'acqua...

NAPOLI. Applausi a Ponticelli per l'arrivo dei camion da Padova coi materiali per la costruzione del Covid center all'Ospedale del Mare. Ai balconi sventola il Tricolore mentre...

NAPOLI. Sono stati accolti tra gli applausi della gente affacciata ai balconi a Ponticelli i camion con i materiali per realizzare una struttura Covid per la terapia intensiva all...

Pronti per una nuova ricetta di Ciro Poppella ? Questa volta è il Tortano soffice, alto e gustoso. Il tortano è una delle ricette più famose della cucina napoletana per festeggiare la Pasqua, un...

«Noi siamo Italia!». È il messaggio di solidarietà del cantautore brasiliano Gilberto Gil al termine di una intensa esibizione postata su Twitter. L'ex ministro della Cultura nel primo governo...

La movida a Napoli è in stand by. Il Coronavirus giustamente blocca tutto. Ecco come si presentava via Petrarca venerdì sera intorno alle 23

I vigili urbani di Napoli stamane sono andati all'ospedale San Paolo di Fuorigrotta per ringraziare tutto il personale impegnato nella quitidiana battaglia contro il Coronavirus

NAPOLI. Anche il grandissimo Tullio De Piscopo aderisce alla campagna #iorestoacasa e saluta i lettori del Roma: «Stateve 'a casa».

Si corre, si suda, si soffre, si lotta. In casa come all'aperto, in allenamento come in gara. C'è chi deve preparare le Paralimpiadi di Tokyo 2020, che si svolgeranno nel 2021, e chi vuole scalare...

Il gran cuore dei napoletani nei momenti di difficoltà. Paolo Cannavaro e gli ultras 72 della curva B hanno provveduto a 30 spese complete da distribuire agli indigenti della Loggetta.

NAPOLI. Insigne sul balcone canta “Un giorno all'improvviso". Il Napoli aveva chiamato a raccolta i suoi tifosi nella battaglia al Coronavirus: "Oggi, alle 19:45, facciamo cantare...

NAPOLI. Il bomber del Napoli, Mertens, si allena in una Napoli deserta, correndo lungo via Posillipo. Ma qualcuno dai balconi lo riconosce e grida: «Grande, Ciro!». Il giocatore...

Grande festa del capocannoniere napoletano Ciro Immobile da Jhonny Micalusi a Roma. Nel celebre ristorante capitolino il giocatore della Lazio ha riunito tutta la squadra tra canti e balli.

CASTELLAMMARE DI STABIA. Un'invasione di campo nella Sala Stampa dello stadio Romeo Menti è quella che i calciatori della Juve Stabia, entrati nella storia con la terza promozione...