Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Lovid-19, cortometraggio in tempo di quarantena

Andiamo sempre di corsa e siamo spesso distratti. Capita poi che un virus fermi tutto e ci faccia alzare lo sguardo. In questa piccola storia vediamo come, anche nei momenti più difficili, c’è sempre un’opportunità che possiamo cogliere al volo… un piccolo crush molto contagioso.

“Lovid-19" è il nuovo cortometraggio targato Turtle Studio, un lavoro che nasce come una piccola-grande sfida piena di nottate insonni, chiamate skype interminabili e vero smartworking spinto. In uscita oggi 17 giugno, grazie all’associazione Turtle Studio, il cortometraggio nasce dalla riflessione che la mascherina è diventata quasi un nuovo accessorio indispensabile nella vita di tutti i giorni; quindi l’idea di umanizzarla e darle uno “scopo”; un’opportunità che i due ragazzi hanno di incontrarsi e conoscersi in un contesto nel quale la parola d’ordine è distanziamento sociale.

“Covid-19" è un cortometraggio di animazione realizzato con tecnica mista: sullo sfondo di un’animazione 3D si muovono le facce delle due mascherine in 2D. Per la realizzazione è stato utilizzato il software open source Blender, che sta diventando sempre di più uno standard nella produzione di questa tipologia di prodotti.

Turtle Studio è un’associazione culturale nata a Napoli nel 2019 che opera nel settore audiovisivo, specializzata in cinema d’animazione 2D, 3D, motion graphic, effetti visivi e una particolare inclinazione per la tecnica dello stop motion. Il gruppo è variegato: professionisti dal mondo dell’illustrazione, del disegno, della fotografia, della scenografia, del costume e degli effetti digitali. I lavori realizzati dal gruppo hanno ottenuto molti riconoscimenti nazionali ed internazionali (La sezione corti dei Nastri d’Argento, Cardiff International Film Festival, Trieste Science and Fiction, e molti altri). Inoltre lo studio vanta diverse collaborazioni di rilievo come quella costante con l’Accademia di Belle Arti di Napoli con la quale collabora sia in termini di produzione che di formazione.

Nel trentacinquesimo anniversario dell'uccisione del giornalista per mano della camorra, oltre al momento del ricordo è stato consegnato alla famiglia il tesserino da giornalista professionista di...

In occasione dei 35 anni dall’omicidio camorristico del giornalista Giancarlo Siani avvenuto il 23 settembre del 1985, al Cortile di Francesco i frati del Sacro Convento di Assisi ricorderanno il...

Nella Sala delle Carceri, l’artista serba Marina Abramović si mette in relazione con Santa Teresa D’Avila con il ciclo di video “The Kitchen. Homage to Saint Therese”.

Lo chiamano "il dente del diavolo" il punto in cui dalla tarda mattinata di oggi si stanno avvicendando un Canadair e un elicottero per riuscire a spegnere il vasto incendio con più focolai tra i...

Serie A, la nuova stagione parte il 19 settembre e il “Roma” premia i lettori di Benevento con un doppio regalo: con lo storico quotidiano, la mascherina dei giallorossi e la rivista sportiva...

Sabato 12 settembre alle ore 19 in diretta su Ottochannel, canale 696 del digitale terestre, la partita amichevole Benevento-Reggina

Il “colosso” del Napoli ha festeggiato 29 anni al San Montano di Ischia

Il Napoli a fine agosto svolgerà la preparazione per il nuovo campionato a Castel di Sangro

La squadra del Napoli al gran completo, presenti anche i familiari dei calciatori, ha festeggiato la conquista della Coppa Italia al RoofTop di via Manzoni. Il gran finale della serata con una...

TORRE DEL GRECO. Aurelio De Laurentiis festeggia la qualificazione in finale di Coppa Italia andando a pranzo al Bistrot di Torre del Greco. Accompagnato dal fido amico Maurizio Cortese il...

Si corre, si suda, si soffre, si lotta. In casa come all'aperto, in allenamento come in gara. C'è chi deve preparare le Paralimpiadi di Tokyo 2020, che si svolgeranno nel 2021, e chi vuole scalare...

Il gran cuore dei napoletani nei momenti di difficoltà. Paolo Cannavaro e gli ultras 72 della curva B hanno provveduto a 30 spese complete da distribuire agli indigenti della Loggetta.

NAPOLI. Insigne sul balcone canta “Un giorno all'improvviso". Il Napoli aveva chiamato a raccolta i suoi tifosi nella battaglia al Coronavirus: "Oggi, alle 19:45, facciamo cantare...

NAPOLI. Il bomber del Napoli, Mertens, si allena in una Napoli deserta, correndo lungo via Posillipo. Ma qualcuno dai balconi lo riconosce e grida: «Grande, Ciro!». Il giocatore...