Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

“Racconti per ricominciare”, il green festival diretto da Claudio Di Palma

Sono più di 50 gli attori protagonisti degli allestimenti teatrali che debuttano, in anteprima assoluta, martedì 23 maggio a “Racconti per ricominciare” il green festival diretto da Claudio Di Palma, ideato e organizzato per il quarto anno consecutivo da Vesuvioteatro. In scena testi di autori stranieri, come gli austriaci Alois Hotschnig, Eva Menasse, Kathrin Röggla e il quebecchese Sébastien David, si sovrapporranno nel serrato calendario, programmato fino al prossimo 11 giugno, ai significativi frammenti tratti dalla produzione drammaturgica di ispirazione napoletana, tra grandi classici di Eduardo De Filippo, Antonio Petito, Giambattista Basile e Roberto Bracco fino alle scritture contemporanee di Franco Autiero, Fortunato Calvino e Francesco Piccolo. Quattordici in tutto sono gli allestimenti site specific che animeranno la nuova edizione del festival che si avvale della consulenza artistica di Giulio Baffi e che da quest’anno è riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura, dalla Regione Campania oltre che da numerosi Enti ed Istituzioni pubbliche. Opere originali pensate per i tanti siti scelti tra i più affascinanti esemplari del patrimonio culturale e paesaggistico della Campania. Spettacoli dal vivo costruiti, seguendo una formula ormai consolidata, per unire alla meraviglia delle diverse architetture storiche e naturalistiche la straordinaria forza evocativa del teatro e della letteratura. Le regie di Nadia Baldi (al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa), Luciano Melchionna (nella Villa Campolieto ad Ercolano), Mario Gelardi (alla Villa delle Ginestre a Torre del Greco), Pako Ioffredo (all’antica rocca del Rione Terra di Pozzuoli), Fortunato Calvino (nel Palazzo Vespoli a Massa Lubrense), Antimo Casertano (Villa Fiorentino a Sorrento), Manuel Di Martino (al Belvedere di San Leucio a Caserta), Claudio Di Palma (all’Orto Botanico della Reggia di Portici), Michelangelo Fetto (al Parco sul mare di Villa Favorita a Ercolano), Giovanni Meola (al Mulino Pacifico di Benevento), Luigi Russo (nella Villa Fernandes di Portici), apriranno al pubblico tanti luoghi, amati e inconsueti, per ricreare nella luce naturale del tramonto (con inizio alle ore 18.45) un'esperienza teatrale immersiva ed ecosostenibile. Alle citate regie si aggiungono le creazioni collettive di Chiara Baffi, Antonio Elia, Ettore Nigro, Ciro Riccardi di scena nella Sala Cinese della Reggia di Portici, di Giovanni Allocca, Angela De Matteo, Massimo De Matteo, Peppe Miale, Eduardo Tartaglia nella Villa Bruno di San Giorgio a Cremano e di Alessandra Borgia, Antonello Cossia, Elisabetta D’Acunzo, Luciano Giugliano al Chiostro della SS. Trinità di Vico Equense.

Il calciatore del Napoli Juan Jesus si è presentato a un allenamento di una squadra di calcio speciale, composta da bambini fuggiti dalle guerre e bambini italiani. Mentre si rivolgeva ai piccoli...

Il ministro Abodi al Circolo Nautico di Castellammare assiste al varo dalla banchina. (Video di Rosa Benigno)

Un incontro pubblico nell’aula della Municipalità di Bagnoli sul fenomeno del bradisismo ha messo a confronto i cittadini dell’area flegrea con alcuni fra i principali esperti e responsabili...

NAPOLI. La voglia di opporsi al pensiero unico, la promessa di trasferirsi a Bruxelles per fare, se eletto, l’ eurodeputato a tempo pieno, ma anche la storia del Sud e il suo...

Una quarantina di attivisti LGBT e aderenti ai Centri sociali hanno effettuato un presidio di protesta contro la presenza del generale Vannacci in via Nazario Sauro, a circa 150 metri dal Teatro...

CASTELLAMMARE DI STABIA. Giovani canottieri del Circolo Nautico Stabia in piena attività, questa mattina al Lago Patria, dove si è svolto il secondo meeting regionale di...

NAPOLI. Rabbia degli utenti della linea 1 della metropolitana, chiusa per un guasto al sistema di trazione elettrico necessario alla circolazione dei treni. Alla stazione di...

Il Procuratore capo Nicola Gratteri a Castellammare di Stabia, nel Liceo Scientifico “Francesco Severi”, accolto dal l’orchestra dell’indirizzo coreutico con l’Inno Mameli. Saranno gli studenti...

Il nuovo tecnico del Napoli Rudi Garcia al suo arrivo alla Reggia di Capodimonte per la presentazione alla stampa accompagnato dal presidente del Napoli aurelio De Laurentiis. "Benvenuto in vetta...

Visita a sorpresa di alcuni ultras del Napoli a Luciano Spalletti. I tifosi si sono recati a Castel Volturno per salutare l'allenatore azzurro prima di Napoli-Sampdoria. Sorpresa per il tecnico...

Il Napoli conquista lo scudetto e in città esplode la festa

L'arbitro fischia la fine della partita tra Juventus e Napoli vinta dagli azzurri con un gol di Raspadori. Si corre negli spogliatoi e si fanno le prove generali per la festa dello scudetto........

Un gruppo di circa 300 tifosi dell'Eintracht di Francoforte sono giunti stasera intorno alle 21,30 allastazione Centrale di Napoli. Ad attenderli un cordone di polizia che li ha scortati fuori

Come una sorta di rito propiziatorio. Almeno due ore prima dell'inizio del match a Doha tra Argentina e Francia, finale del Mondiale di calcio, un migliaio di tifosi tra argentini e napoletani...

Promuovere l’accessibilità nei luoghi turistici per consentire alle persone con disabilità di partecipare su base di uguaglianza con gli altri alle attività ricreative. Questo l’obiettivo dello...

Il passaggio di Lorenzo Insigne è ormai ufficiale. Dal 1 luglio 2022 sarà un giocatore del Toronto. Il capitano del Napoli ha postato il saluto ufficiale ai suoi nuovi tifosi

Tensione alla fine della partita tra Turris e Taranto all'esterno dello stadio Liguori. Il caos scoppia in piazzale della Repubblica, dove sono avvenuti gli scontri tra le due tifoserie.

Il capitano del Napoli esce dal campo durante Napoli-Bologna (3-1) e rivolto a Mario Rui gli dice in napoletano: Mario nun ce facimme fa gol. Il video è diventato virale con migliaia di...

Anas “apre le porte alla città”: un’iniziativa dedicata alla sicurezza stradale per coinvolgere giovani alunni, scuole e famiglie (compresi i dipendenti dell’Azienda) della X Municipalità...

Il 3 febbraio 2022 scadrà il mandato del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il capo dello Stato in carica è stato eletto il 31 gennaio del 2015, al quarto scrutinio con 665 voti....

NAPOLI. Il Sud stenta a crescere, il Meridione continua ad essere in sofferenza rispetto ad un Nord che, da segnalare, da questo non ne trae alcun beneficio, anzi tutt'altro....

NAPOLI. Qualità dell'aria, pedonalizzazione, ZTL e potenziamento del trasporto pubblico sono i principali obiettivi delle 8 azioni previste nel Piano della mobilità cittadina dal...