NAPOLI. «Al di là della confusione creata a livello nazionale, i cittadini devono essere responsabili. Abbiamo capito che, di fronte a questa nuova ondata di Covid, o ci vacciniamo o ritorniamo in lockdown». Non usa mezzi termini il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. «Non c’è niente da fare - ha aggiunto - è ampiamente prevedibile. Il mio appello è a riprendere tutti con grande determinazione la campagna di vaccinazione. Ormai noi somministriamo solo Pfizer e Moderna, non credo che ci siano stati problemi su milioni di somministrazioni fatte».