NAPOLI. La Campania, assieme a Friuli Venezia Giulia e l’Umbria, è la regione che ha somministrato il maggior numero di dosi di vaccino in Italia ai giovani tra i 20 e i 29 anni: la copertura per i tre territori è rispettivamente 26,1, 21,8 e 21,3 per cento. È quanto emerge dai dati sulle vaccinazioni in Italia. La Lombardia è al 20,7, la Sicilia al 20,3 e la Basilicata al 20. Complessivamente in Campania, secondo il bollettino quotidiano dell’Unità di crisi, sono stati vaccinati con la prima dose 2.720.082 cittadini, dei quali 1.092.053 hanno ricevuto la seconda dose.