NAPOLI. Calano i positivi in Campania con un leggero aumento dei tamponi. Diminuisce il numero di pazienti in terapia intensiva e in area medica. È il quadro del bollettino dell’Unità di crisi. Tre deceduti rispetto agli undici complessivi di venerdì. I nuovi positivi nella regione sono 3.246 dall’analisi di 18.301 test: entrambi i dati tenendo conto dei tamponi molecolari e dei test antigenici. Venerdì i numeri erano stati rispettivamente di 3.323 e 18.253. Il tasso di positività passa dal 18,20 al 17,73 per cento. I ricoveri in terapia intensiva sono 22, uno in meno del giorno prima, su una disponibilità di 575 posti; scendono di 24 unità quelli in area medica: sono 519 i pazienti su 3.160 posti disponibili.