Un aereo utilizzato per l'assistenza medica necessaria per combattere la pandemia di Coronavirus, è esploso oggi in fase di decollo nell'aeroporto di Manila. Il velivolo era destinato ad arrivare a Tokyo, in Giappone. La notizia è stata diffusa dalla televisione nipponica Nhk. A bordo anche un paziente, morto insieme ad altre sette persone tra equipaggio e personale medico. Una tragedia consumatasi nel pomeriggio di oggi dalle informazioni che arrivano da Manila. Il paziente deceduto dovrebbe essere canadese. L’esplosione, dalle prime informazione, è stata provocata da una perdita di carburante. Una vera e propria “palla di fuoco nel cielo” hanno testimoniato alcuni sul posto.