"Da oggi in poi dico ai cittadini che quello che succede dipende dalla quantita' vaccini e dal vostro senso di responsabilita'. Ho visto immagini che mi preoccupano, migliaia di persone in giro senza mascherina significa che fra due settimane andiamo in zona rossa e ci giochiamo l'estate". Lo hadichiarato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca inaugurando l'hub vaccinale di Capodichino a Napoli.
"Sono favorevole - ha aggiunto - a spostare l'orario di apertura dei ristoranti e bar alle 23 per l'attivita' interna ed esterna e la mobilita' fino alle 23.30 per tornare a casa ma poi un controllo ferreo sulla movida, a mezzanotte tutti a casa senza un'anima viva per strada. Questo garantisce l'economia e la sicurezza sanitaria invece vediamo scelte 'a capocchia', per usare un termine scientifico".

De Luca ha sottolineato anche che "sui patentini dobbiamo accelerare - ha detto - gia' dalla prossima settimana arriviamo a 200.000 card distribuite, c'e' un ritardo perche' la diamo solo dopo la seconda vaccinazione e poi dobbiamo chiarire bene che la card significa fare un accordo con le ferrovie, Alitalia, i ristoratori, gli albergatori, perche' chi la esibisce potra' muoversi in piena liberta'"