Sono 1.901 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 11 giugno, secondo i dati -regione per regione- nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 69 morti.

I DATI DELLE REGIONI

LOMBARDIA - In Lombardia sono 270 i nuovi casi positivi registati nelle ultime 24 ore (0,7%). Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive e nei reparti e in provincia di Cremona non si registrano nuovi positivi. Questi i principali dati contenuti nel bollettino diffuso dalla Regione Lombardia.

I tamponi effettuati sono stati 35.978, dei quali 19.417 molecolari e 16.561 antigenici; il totale arriva a quota 11.030.822. I pazienti guariti/dimessi ammontano in tutto a 786.849 (+729), di cui 1.999 dimessi e 784.850 guariti. I pazienti in terapia intensiva sono 122 (-8), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 660 (-61). Cinque i decessi, per un totale complessivo di 33.707.

CALABRIA - Sono 130 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 giugno in Calabria, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 3 morti (per un totale di 1.205 decessi). Ci sono +169 guariti, -42 positivi, -28 in isolamento, -12 ricoverati e, infine, -2 terapie intensive.

CAMPANIA - Sono 199 i nuovi contagi di coronavirus in Campania secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno. Si registrano altri 11 morti, 3 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 8 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

I tamponi molecolari analizzati sono 8.686. Il totale dei decessi in Campania dall'inizio della pandemia è 7.326. I nuovi guariti sono 648. In Campania sono 40 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 467 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

PUGLIA - Sono 140 i nuovi contagi di coronavirus in Puglia secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno. Si registrano altri 7 morti. I nuovi casi sono così distribuiti sul territorio: 38 in provincia di Bari, 22 in provincia di Brindisi, 9 nella provincia Bat, 26 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 26 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione. Ieri i nuovi casi erano 123 a fronte di 6.405 test. In tutto hanno perso la vita 6.585 persone nella regione a causa del coronavirus. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.561.176 test. Sono 231.088 i pazienti guariti mentre ieri erano 230.425 (+633). I casi attualmente positivi sono 14.347 mentre ieri erano 14.877 (-530). I ricoverati sono 294 (-38).

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 252.020, così suddivisi: 94.872 nella provincia di Bari; 25.467 nella provincia di Bat; 19.565 nella provincia di Brindisi; 44.999 nella provincia di Foggia; 26.749 nella provincia di Lecce; 39.199 nella provincia di Taranto;802 attribuiti a residenti fuori regione; 367 provincia di residenza non nota.

PIEMONTE - Sono 126 i nuovi contagi di coronavirus in Piemonte secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno. Si registrano altri 4 morti, che portano a 11.670 il totale dei decessi nella regione dall'inizio della pandemia di coronavirus.

I nuovi casi sono pari allo 0,6% di 22.618 tamponi eseguiti, di cui 16.472 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa quindi 366.025, di cui 29.498 Alessandria, 17.450 Asti, 11.506 Biella, 52.817 Cuneo, 28.177 Novara, 195.919 Torino, 13.696 Vercelli, 12.962 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.500 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.500 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 47 (-2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 351 (-16). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.478. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.129.845 (+ 22.618). I pazienti guariti sono complessivamente 351.479 (+266).

MARCHE - Sono 43 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 11 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.517 tamponi: 1.257 nel percorso nuove diagnosi (di cui 454 screening con percorso Antigenico) e 1.260 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3,4%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 43 (11 nella provincia di Macerata, 14 nella provincia di Ancona, 4 nella provincia di Pesaro-Urbino, 8 nella provincia di Fermo, 4 nella provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (9 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (8 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 casi rilevati), Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (0 casi rilevato) e di 7 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico.

Nel percorso Screening un totale di n.454 test antigenici effettuati e n.3 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 1%.

TOSCANA - Sono 146 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 11 giugno, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile anticipati dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 146 su 15.622 test di cui 7.117 tamponi molecolari e 8.505 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,93% (2,5% sulle prime diagnosi)", scrive Giani sui social aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 2.444.865.

BASILICATA - Sono 52 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 11 giugno, in Basilicata, su un totale di 688 tamponi molecolari. Non si registrano decessi. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. I lucani guariti o negativizzati sono 55. Con questo aggiornamento, i casi attualmente positivi sono 2.970 (-3). I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 42 (dato invariato) di cui nessuno in terapia intensiva. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 4.335 somministrazioni.

SARDEGNA - Sono 21 i nuovi contagi di coronavirus in Sardegna secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno. Si registrano altri 2 morti. Da ieri sono stati processati 3.340 tamponi. In ospedale restano 83 pazienti (-4 rispetto a ieri), mentre è stabile il numero dei ricoverati nelle terapie intensive, 5. Le persone in isolamento domiciliare sono quasi 12mila (11.985) e i guariti in più sono 79. Dei 56.977 casi positivi complessivamente accertati, 14.916 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.667 nel Sud Sardegna, 5.161 a Oristano, 10.944 (+10) a Nuoro, 17.275 (+8) a Sassari.

ABRUZZO - Sono 28 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 11 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato 1 morto. complessivamente 74.421 i casi positivi al Covid 19 registrati dall’inizio dell’emergenza. Il totale risulta inferiore in quanto sono stati sottratti 6 casi risultati duplicati o in carico ad altra Regione. Rispetto a ieri si registrano 28 nuovi casi (di età compresa tra 6 e 77 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 2.500 (si tratta di un 94enne residente fuori regione). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 7, di cui 4 residenti in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Teramo. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1532 (-120 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.7 per cento.

Sono 76 i pazienti (-5 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 4 (invariato rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 1452 (-115 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

VALLE D'AOSTA - Sono 4 i nuovi contagi di coronavirus in Valle d'Aosta secondo i dati del bollettino di oggi, 11 giugno. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Il totale delle persone colpite da covid in Valle D’Aosta da inizio epidemia sale a 11.653, mentre i casi positivi attuali sono 112 (- 4 rispetto a ieri), di cui 5 ricoverati in ospedale e 107 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta ricoverato invece in terapia intensiva.

I tamponi fino a oggi effettuati sono 133.824 (+ 481), di cui 35.333 processati con test antigienico rapido. I decessi di persone risultate positive al Covid in Valle d’Aosta da inizio emergenza sono 472.

EMILIA ROMAGNA - Sono 139 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 11 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 5 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 19.786 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,7%.

Complessivamente, tra i nuovi positivi 64 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 82 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 35,9 anni.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 8.704 (-515 rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 61 (-2 rispetto a ieri), 321 quelli negli altri reparti Covid (-13).