Sono 3.377 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 67 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 330.275 tamponi, l'indice di positività è all'1%.

In calo (-45) i ricoverati con sintomi rispetto a ieri e anche i ricoverati in terapia intensiva (-7). In totale i ricoverati sono 3.937, quelli in terapia intensiva sono 516 con 38 ingressi del giorno.

I DATI DELLE REGIONI

LOMBARDIA - Sono 472 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 21 settembre. Registrati inoltre altri 9 morti. 48 i casi a Milano città. 61.172 tamponi i processati. I ricoverati nelle terapie intensive sono 62 (-1), i pazienti Covid negli altri reparti sono 437 (+2). I nuovi casi di Covid19 in provincia di Milano sono 132, di cui 48 a Milano città. A Brescia ci sono 39 casi, a Bergamo e provincia ne sono stati rilevati 41. Se ne contano 104 a Varese, 34 a Monza e 17 a Mantova. Sono 13 a Como, 14 a Cremona, 8 a Lecco, 17 a Lodi, a Pavia 31. Tre a Sondrio.

EMILIA ROMAGNA - Sono 280 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 2 morti. I nuovi casi sono stati registrati su un totale di 35.067 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,8% e la loro età media è di 34,3 anni. Dei nuovi contagiati, 94 sono asintomatici. Le persone complessivamente guarite sono 368 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 394.138.

Diminuiscono i casi attivi, cioè i malati effettivi, che oggi sono 13.493 (-90 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi, sono complessivamente 13.034 (-90), il 96,6% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 48 (+5 rispetto a ieri), 411 quelli negli altri reparti Covid (-5).

PIEMONTE - Sono 225 i nuovi contagi in Piemonte secondo il bollettino di oggi, 21 settembre. Registrato inoltre un altro morto. I nuovi casi sono pari all’1,0% di 22.240 tamponi eseguiti, di cui 16.798 antigenici. Dei 225 nuovi casi, gli asintomatici sono 121 (53,8%). I casi sono 98 di screening, 111 contatti di caso, 16 con indagine in corso, 4 importati, di cui 3 dall’estero. Il totale dei casi positivi diventa quindi 381.253, di cui 31.223 Alessandria, 18.111 Asti, 12.018 Biella, 54.987 Cuneo, 29.673 Novara, 203.119 Torino, 14.245 Vercelli, 13.595 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.575 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.707 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 21 (-3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 199 (-6 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.536. I tamponi diagnostici finora processati sono 6.895.221 (+22.240 rispetto a ieri), di cui 2.131.745 risultati negativi.

CAMPANIA - Sono 236 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 21 settembre. Registrati inoltre altri 6 morti: 5 registrati nelle ultime 48 ore e un ulteriore decesso, avvenuto in precedenza ma registrato ieri. Analizzati 18.697 tamponi. In Campania sono 16 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 289 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

SARDEGNA - Sono 41 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 21 settembre. Zero, invece, i morti registrati nelle ultime 24 ore. 2.362 le persone testate e 9.103 test processati tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 17 (-1 in meno rispetto a ieri), mentre sono 178 (10 in meno rispetto a ieri) quelli in Area medica. In isolamento domiciliare ci sono 3.126 persone (245 in meno rispetto a ieri).

PUGLIA - Sono 110 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettinodella regione. Registrato 1 morto. I nuovi casi sono stati individuati su 14.436 test. Spiccano i 47 nuovi contagi in provincia di Lecce. Le persone attualmente positive sono 3.125. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 196. In terapia intensiva, ricoverati 22 malati.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 36 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid nelbollettino della regione. Non si registrano morti. Nel dettaglio, su 3.252 tamponi molecolari sono stati rilevati 28 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,86%. Sono inoltre 7.640 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 8 casi (0,10%). Sono 12 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre sono 50 gli ospedalizzati in altri reparti, come comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute.

Complessivamente i decessi ammontano a 3.815, con la seguente suddivisione territoriale: 820 a Trieste, 2.022 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 107.874, i clinicamente guariti 123 mentre le persone in isolamento ammontano a 1.189. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati complessivamente 113.063 contagi con la seguente suddivisione territoriale: 22.890 a Trieste, 52.284 a Udine, 22.715 a Pordenone, 13.593 a Gorizia e 1.581 da fuori regione.

ABRUZZO - Sono 65 (di età compresa tra 1 e 87 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid nel bollettino della regione. Si registra un morto.

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1.958 (-88 rispetto a ieri): nel totale sono ricompresi anche 413 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. Sono 82 i pazienti (+1 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 6 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1870 (-89 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.547 tamponi molecolari (1384925 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4.618 test antigenici (790609).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.90 per cento. Del totale dei casi positivi, 20477 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+25 rispetto a ieri), 20592 in provincia di Chieti (+10), 19550 in provincia di Pescara (+1), 19347 in provincia di Teramo (+25), 665 fuori regione (+2) e 121 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

BASILICATA - In Basilicata i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 sono 41 (39 sono residenti), su un totale di 937 tamponi molecolari, e si registrano 2 decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con ilbollettino riferito alle ultime 24 ore. Le persone decedute risiedevano a Noepoli e Venosa. I lucani guariti o negativizzati sono 32. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 59 (+4) di cui 3 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.218 (+4).

Per la vaccinazione, sono state effettuate 3.203 somministrazioni ieri. Finora 415.683 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (75,1 per cento) mentre 360.602 hanno completato il ciclo vaccinale (65,2 per cento), per un totale di 776.284 somministrazioni effettuate. Le percentuali più alte si registrano nella fascia di età 70-79 anni con il 96,2 per cento di prime dosi somministrate e con il 91,6 per cento di completamento del ciclo vaccinale.

VENETO - Sono 457 contagi da coronavirus in Veneto oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati del bollettinodella regione. Registrati altri 3 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 53.936 tamponi, con un tasso di positività dello 0,85%. "L'incidenza sotto l'1% è un dato che viene confermato negli ultimi giorni", dice il governatore Luca Zaia. "Con 53mila tamponi al giorno si va ad anestetizzare il cluster che si forma", aggiunge evidenziando l'importanza del tracciamento.

I pazienti covid ricoverati sono 334: sono 272 le persone in area non critica, 62 in terapia intensiva. "Non siamo preoccupati, gestiamo questi pazienti. I numeri di ricoveri e terapie intensive dovrebbero calare: l'80% dei ricoverati in terapia intensiva sono non vaccinati. In corsia, circa il 70%", spiega Zaia.

TOSCANA - Sono 215 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 21 settembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettinodella regione anticipato dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 215 su 18.301 test di cui 7.403 tamponi molecolari e 10.898 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,17% (4,0% sulle prime diagnosi)", scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5.250.698.

VALLE D'AOSTA - Sono 6 i contagi da coronavirus in Valle d'Aosta oggi, 21 settembre 2021, secondo dati e numeri covid nelbollettino della regione. Si registra un morto. Il totale dei soggetti colpiti da virus da inizio epidemia è oggi di 12.089. I casi positivi attuali sono 61 di cui 59 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati in ospedale. I guariti sono saliti di 8 unità rispetto a ieri per un totale complessivo di 11.554.

I casi totali ad oggi testati sono 84.632, i tamponi complessivamente effettuati sono 181.155. I decessi di persone risultate positive al Covid in Valle d’Aosta salgono a 474.

CALABRIA - Sono 128 i nuovi contagi da coronavirus oggi 21 settembre in Calabria, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri i decessi sono stati 3. Da inizio pandemia i morti nella Regione sono stati 1.379. Nelle ultime 24 ore i guariti sono stati 291. Le terapie intensive occupate sono 13, mentre crescono di 4 unità i ricoveri.

LAZIO - Sono 301 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 21 settembre nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 5. Nelle ultime 24 ore sono stati 9.544 i tamponi molecolari e 12.317 quelli antigenici con un tasso di positività all'1,3%. I ricoverati sono 434, 8 in meno e 53 le terapie intensive occupate, 3 in meno. Da ieri i guariti sono stati 936. "I casi a Roma città sono a quota 153. Calano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive" fa notare l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato nel bollettino Covid quotidiano.

Nell' Asl Roma 1 sono 55 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e un decesso. Nell' Asl Roma 2 sono 87 i nuovi casi da ieri e 4 decessi. Nell' Asl Roma 3 sono 11 i nuovi casi da ieri. Nell'Asl Roma 4 sono 32 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. Nell' Asl Roma 5 sono 34 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. Nell'Asl Roma 6 sono 26 i contagi. Nelle province si registrano 56 nuovi casi, 20 nell'Asl di Frosinone e 16 nell'Asl di Latina, oltre a 8 in quella di Rieti e 12 in quella di Viterbo.