Sono 33.876 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, sabato 1 ottobre 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano, inoltre, altri 38 morti per un totale di 177.130 vittime da inizio pandemia.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 180.241 i tamponi, tra molecolari e antigenici, con un tasso di positività al 18,8%. In aumento i ricoveri, 80 in più rispetto a ieri per un totale di 4.181, e le persone in terapia intensiva, 2 in più rispetto a ieri per un totale di 138

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO - Sono 2.810 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 1 ottobre 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non è stato registrato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.766 tamponi molecolari e 13.341 tamponi antigenici con un tasso di positività del 17,4%. I ricoverati sono 442 i ricoverati (+18 rispetto a ieri), 27 le terapie intensive (+1) e +1.945 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 1.356.

Nel dettaglio i contagi e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende sanitarie del Lazio. Asl Roma 1: sono 488 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 2: sono 509 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 3: sono 359 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 4: sono 169 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 5: sono 230 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 6: sono 219 i nuovi casi e 0 i decessi. Nelle province si registrano 836 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 310 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 270 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 107 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 149 i nuovi casi e 0 i decessi. Sono 44.800 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 442 ricoverate, 27 in terapia intensiva e 44.331 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 2.018.346, i morti 12.085, su un totale di 2.075.231 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

SARDEGNA - Sono 352 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 1 ottobre 2022 in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non è stato registrato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2.651 tamponi. Nei reparti di terapia intensiva è ricoverato un paziente (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 51 (-3). Sono 4630 i casi di isolamento domiciliare (+108).

EMILIA ROMAGNA - Sono 2.876 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 1 ottobre 2022 in Emilia Romagna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 4 morti. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.036. Da ieri sono guarite 1.146 persone.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 10.206 tamponi, di cui 3.221 molecolari e 6.985 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 28,1%.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 22 (+3 rispetto a ieri). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 663 (+17 rispetto a ieri). In isolamento domiciliare 24.686 persone.

TOSCANA - Sono 1.883 i nuovi contagi da coronavirus oggi 1 ottobre 2022, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 6 decessi.

Dei nuovi casi, 332 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.551 con test rapido. Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall'inizio della pandemia sale dunque a 1.407.976. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% (814 persone) e raggiungono quota 1.360.667 (96,6% dei casi totali).

I dati, relativi all'andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale. Al momento in Toscana risultano pertanto 36.524 positivi, +3% rispetto a ieri. Di questi 237 (6 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 4 (stabili) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 6 morti: 2 uomini e 4 donne con un'età media di 86,2 anni.